venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsWWE: Non serve Roman Reigns, la Bloodline farà la storia a Backlash

WWE: Non serve Roman Reigns, la Bloodline farà la storia a Backlash

E’ tutto pronto: tra qualche ora, a San Juan, si terrà Backlash e i fan portoricani sono ansiosi di vedere come andrà lo show dopo un’entusiasmante puntata di SmackDown. Per lo show la WWE ha dovuto fare a meno di Roman Reigns, che ha deciso di prendersi una pausa dopo WrestleMania 39, ma ha potuto contare sui suoi compagni della Bloodline al completo: stanotte, infatti, Jimmy e Jey Uso, insieme a Solo Sikoa, se la vedranno con il team composto da Kevin Owens, Sami Zayn e Matt Riddle.

La Bloodline ancora nella storia dopo Backlash

Con il loro match, che dovrebbe tenersi prima del main event, la Bloodline scriverà la storia: Wrestling Stats & Info, infatti, ha rivelato che solo un’altra volta, nella storia dei Premium Live Event della WWE, c’è stato un tag team match con un team composto solo da 3 o più membri della stessa famiglia. Prima degli Usos e di Solo Sikoa, era successo solo alle Survivor Series del 1993 con la famiglia Hart.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI