WWE: Novità sulla possibilità di SummerSlam nel Regno Unito

La WWE sta facendo progetti per il prossimo anno e potrebbe portare SummerSlam oltreoceano dato che sono anni che l’idea di un pay-per-view nel Regno Unito sembra tornare alle luci della cronaca.

Gira la voce che Cardiff, nel Galles, sia attualmente la location più probabile per SummerSlam 2022. È ancora ben lontano dall’essere confermato e i fan sembrano pronti a crederci solo quando vedranno un annuncio ufficiale.

A Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha discusso della cosa, rendendo nota la sua opinione favorevole in merito.

“C’è un report che parla della possibilità che il prossimo SummerSlam si tenga a Cardiff, ma è ancora ben lontano dall’essere confermato. Si parla di Cardiff e di qualche altra ipotetica location sempre nel Regno Unito. Dato che Peacock non perderebbe le vendite del pay-per-view in quel caso, penso che dovrebbero farlo. Anzi, dovrebbero farne uno ogni anno.”

I fan inglesi della WWE hanno accolto a braccia aperte la federazione che ha portato diversi eventi live sul loro territorio. Un pay-per-view nel Regno Unito inizierebbe circa verso le 13.00 EST, stesso orario in programma per l’inizio di Crown Jewel in Arabia ad Ottobre. Gira anche la voce che la WWE voglia riportare i fan alle registrazioni di NXT UK e sembra per adesso una possibilità molto più concreta che non vedere SummerSlam spostarsi in un altro continente.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi