WWE: Paige svela i retroscena della sua nomina a GM di Smackdown Live

Paige, è stata ospite di Edge e Christian nel loro Podcast “Pod Of Awesomeness di Christian’s E & C” e, tra le altre cose, ha rivelato quando ha scoperto che sarebbe diventata General Manager di SmackDown.

Ecco le sue parole:

“Era tutto sotto stretto riserbo. Non volevano rivelare nulla e così è stato, non mi hanno detto nulla fino alla fine. Mi hanno soltanto detto di andare a Smackdown Live e io, sorpresa, ho chiesto il motivo ma… Niente, non mi hanno risposto. Generalmente non faccio queste domande ma era un periodo difficile, ero stata tanto in giro per la tournèe, c’era stata WrestleMania ed ero esausta. Volevo solo andare a casa e riposarmi. Il giorno dopo ero in ansia anche perchè Road Dogg e tutto il mio team che si era occupato delle mie storyline, non mi mollavano un attimo e, ad un certo punto, gli ho anche domandato se dovessi loro dei soldi. E’ stato in quel momento che mi hanno confessato che sarei stata nominata nuovo Direttore Generale di SmackdownLive, ma di non dire nulla perchè non avevano ancora messo a punto la sceneggiatura.”

Durante il Podcast ha poi rivelato quanto sia rimasta profondamente colpita dall’affetto che i fan le hanno riservato quando la sua nomina è stata ufficiale:

“Il problema è che quando devo fare qualcosa di importante… Mi va via la voce! quando ho ri-debuttato ho perso la voce, quando ho commentato WrestleMania ho perso la voce, è come se ci fosse qualcosa di sbagliato in me, in presenza di questi eventi. Mi hanno detto che dovevano controllare la mia voce perché quello era un giorno molto importante, avevo già bevuto un po’ di thè e preso delle gocce per la tosse. Una volta che sono uscita la folla è stata eccezionale, e ho provato emozioni più grandi del mio discorso di addio della notte precedente.”

 

 

Fonte: Sportskeeda.com