WWE: Parla Simon Dean

Durante un intervista Simon Dean, ha rivelato un retroscena molto interessante:
“Io ed AJ Styles eravamo in tour in Australia con la WWA, la World Wrestling All-Stars. Gli dissi che stavo per firmare con la WWE. C’era in programma un tryout a Cincinnati e lui doveva andarci.Dopo il tour in Australia mi disse che non sarebbe andato al tryout, perché lo stesso giorno doveva combattere a Las Vegas. Tempo dopo, Bob Ryder e Jeff Jarrett erano venuti da me e mi avevano detto che stavano lanciando questa nuova società chiamata TNA. Ho detto loro che avevo appena firmato con WWE e che volevo lasciare il segno. Volevano che venissi in TNA e il loro progetto era di costruire la società intorno al Fenomenale. Quindi, non è che AJ Styles non abbia mai voluto andare in WWE, era solo che l’offerta non era quella giusta”.




Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.