WWE: Paul Heyman dà consigli ai giovani wrestler che vogliono avere successo in WWE

Paul Heyman è uno dei nomi più noti e affermati nel mondo del wrestling, è sicuramente uno dei migliori al microfono e ha contribuito a elevare molte Superstar con cui ha lavorato nel corso degli anni, tra cui Roman Reigns e Brock Lesnar. Paul è ben consapevole di come l’attuale generazione di Superstar della WWE sia diversa dalle epoche precedenti. Parlando con Ariel Helwani per BT Sport, Heyman ha dato alcuni consigli utili ai giovani su come distinguersi e avere successo in WWE:

Se fossi un ragazzo giovane in questo settore, non aspetterei, punterei per la vetta. Mettimi lì e non mettere nel settimo match della card qualcuno con esperienza, metti un nuovo ragazzo lì dentro, mettimi lì e vedi se affondo o nuoto. Se affondo, sarò solo un altro ragazzo da mettere fuori dalla porta che non ha alcuna connessione emotiva con il pubblico come l’altro ragazzo che è appena andato via o che hai licenziato e hai avuto per anni. Non importa a nessuno. Ma se colpisco? Se segno? Se mi collego? Se interagisco? Se porto soldi? Se vendo magliette? Se sono il numero uno al botteghino?”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi