WWE: Paul Heyman elogia l’etica del lavoro di Vince McMahon


Vince McMahon ha fatto notizia a giugno dopo che è stato scoperto che aveva segretamente pagato 3 milioni di dollari come risarcimento a una dipendente in partenza. A causa di ciò, McMahon è stato sotto inchiesta e ha scelto di ritirarsi.

Paul Heyman crede anche che molte persone siano ricche grazie a Vince. Successivamente è stato rivelato che McMahon ha pagato $12 milioni diverse donne negli ultimi vent’anni per tenere le sue relazioni nascoste. Questa è stata l’ultima goccia per molte persone, che alla fine ha portato alla caduta del Chairman.

Parlando al podcast di MackMania, Heyman ha affermato che ci sono molte persone benestanti in WWE grazie all’etica del lavoro di Vince:

“Penso che ci siano uno spogliatoio e un ufficio pieni di persone favolosamente ricche grazie alla giornata lavorativa di 22 ore di Vince McMahon negli ultimi 40 anni. Non ho assolutamente niente di negativo da dire su Vince McMahon. Che ipocrita sarei a dire qualcosa di meno che straordinariamente lusinghiero su quell’uomo. La sua etica del lavoro, la sua disponibilità a impegnarsi 20, 22 ore al giorno, tutti i giorni, sette giorni alla settimana, 365 giorni all’anno, per 40 anni è il motivo per cui siamo tutti straordinariamente ricchi. Non otterrà mai il merito o la comprensione che si merita veramente e che si è guadagnato.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi