WWE: Possibili scenari per il ritorno di Jeff Hardy

La strada verso Wrestlemania è ufficialmente tracciata, la WWE sta preparando alcune faide per il “Showcase of the Immortals”.
Wrestlemania non è solo un luogo dove le faide arrivano al punto di massima tensione, ma è anche il luogo dove alcune di esse hanno inizio.

Attualmente, Jeff Hardy è infortunato dopo essersi strappato la cuffia dei rotatori in una sfida “Six-Pack” su Raw a settembre. Da allora, suo fratello Matt è finalmente diventato il suo famigerato personaggio, “Woken Matt Hardy”, che si basa sul personaggio famoso in TNA. Fin dal suo debutto, Matt è stato in faida con Bray Wyatt, senza che la faida stessa abbia mostrato segni di una chiusura imminente.
Se in realtà Matt e Bray dovessero portare questa faida a WrestleMania, Jeff avrà la sua occasione per poter fare il suo ritorno.

La strada verso Wrestlemania

La faida tra Wyatt e Hardy fin ora è sembrata solo una gara a chi è più pazzo, niente di più e niente di meno. Anche e soprattutto a causa dei limiti mostrati da Raw, i due performer non hanno potuto far vedere di cosa siano realmente capaci, ma a Wrestlemania potrebbe accadere qualcosa di inaspettato:
per la prima volta Wyatt sembra aver trovato un avversario in grado di reggere i suoi giochi mentali. Sarebbe bello che sul finire del match a Wrestlemania, l’arbitro abbandona il ring e, quando tutto sembra concluso, la colonna sonora di Jeff Hardy irrompe sulla scena.
Jeff sale sul ring assieme a suo fratello, per aiutarlo contro Wyatt. Per uno strano scherzo del destino, Jeff esegue la sua mossa finale proprio su Matt, seguita da una Swanton Bomb. A quel punto l’arbitro torna sul ring e Jeff si dilegua, lasciando Matt alla mercè di Wyatt che lo finisce con una Sister Abigail.

Perchè tutto ciò è importante?

Se questo incontro dovesse andare davvero in scena, permetterebbe a Wyatt di prendere due piccioni con una fava: prima di tutto gli farebbe avere la tanto agognata vittoria a Wrestlemania, che gli è sempre sfuggita, poi gli consentirebbe di passare Matt Hardy da una faida all’altra.

I fratelli Hardy non sono assolutamente nuovi a rivalità, ma bisogna dire che entrambi hanno sempre raccolto molto quando si sono fronteggiati.

La strada per Summerslam

Dopo Wrestlemania, lo scenario deve comporsi in previsione di Summerslam. L’opzione migliore sarebbe quella di protrarre la faida tra i due fratelli fino al grande appuntamento estivo, ma ovviamente il tutto dev’essere corredato da una storia. Jeff non deve necessariamente essere l’Heel, ma semplicemente l’antagonista di Matt. Matt dal canto suo vuol provare a liberare la parte malvagia del fratello, ovvero “Brother Nero”, personaggio già visto e che potrebbe quindi tornare.
La faida ovviamente culminerebbe a Summerslam, con il dovuto epilogo. La cosa migliore sarebbe quella di far vincere Matt, in questo modo si otterrebbero due cose: la prima, è quella di rafforzare la credibilità di Broken Matt Hardy, la seconda di dare il via libera a “Brother Nero”, interpretato da Jeff. Entrambi i fratelli potrebbero poi unirsi in Tag Team e dare l’assalto ai titoli di coppia.
Il ritorno di Jeff deve necessariamente rappresentare qualcosa di importante per la WWE che, nel caso in cui dovesse gestirlo bene, potrebbe ricevere in cambio forti guadagni grazie ai Broken Hardys.

fonte: dailyddt.com