WWE PREDICTIONS: Backlash 2017




Tye Dillinger vs. Aiden English (Kickoff Match)

Statistiche: Entrambi i lottatori sono al loro debutto in match singoli in PPV nel 2017

Analisi: Match nato per caso, inserito nel Kickoff solo per dare spazio a Tye Dillinger, secondo me il vincitore sarà proprio lui.

Vincitore: Tye Dillinger

Luke Harper vs. Erick Rowan

Statistiche: Luke harper ha lottato due volte in PPV nel 2017, ha collezionato però due sconfitte, Rowan invece non ha mai combattuto in PPV quest’anno.

Analisi: Non è il primo match tra i due anzi, tutti noi ci aspettavamo un buon push per Harper ma in realtà non è mai arrivato, Rowan invece dopo una lunga assenza sembrava potesse rientrare per aiutare il suo mentore Bray Wyatt ma lo spostamento a Raw del “creatore” della family hanno cambiato in piani, e sino a oggi il buon Erick ha navigato a vista. Vado per una vittoria di Harper cosi da iniziare un lento cammino verso il titolo degli USA.

Vincitore: Luke Harper

Sami Zayn vs. Baron Corbin

Statistiche: 2017 molto amaro per Zayn che non ha brillato come in molto credevano, per lui una presenza e una sconfitta in PPV per KO Tecnico contro Samoa Joe. Baron Corbin anche ha lottato e perso una sola volta quest’anno ma per lui il 2017 sino a ora è stato un anno positivo.

Analisi: Secondo match nato per caso, ormai è qualche mese che non si riesce a creare qualche storia interessante per Zayn, che ricordiamolo era uscito vincitore dal feud contro Kevin Owens, ma da quel momento sino a oggi per lui ci sono state solo disfatte. Baron Corbin invece sono ormai 3-4 mesi che lotta in pianta stabile nel main event di Smackdown, ma ancora gli manca una vittoria di cartello per consacrarlo definitivamente, sarà questa la vittoria che lo consacrerà? secondo me si, quindi vado per Baron Corbin.

Vincitore: Baron Corbin

Statistiche: Una presenza con sconfitta per Ziggler in questo 2017, per Nakamura invece siamo al Debutto in un PPV del main roster.

Analisi: Eccoci al match che secondo me ha avuto una buonissima costruzione, certo non è difficile quando lavori con Nakamura ma anche con Ziggler.  Credo che questo è l’incontro che aspetto di più insieme a Owens vs AJ, è stata brava la WWE a gestire cosi il debutto di Nakamura, a farlo comparire nel modo giusto e sopratutto a non farlo lottare, perchè cosi aumenta l’hype di vederlo in azione in questo match. Nota di merito anche a Ziggler che ha davvero fatto un buon lavoro e che sicuramente saprà tirare il massimo sul ring del wrestler giappone, aspettiamoci un match dal voto alto. Credo sia giusto far debuttare Nakamura nel main roster con una vittoria, però mi auguro avvenga dopo un match molto molto combattuto.

Vincitore: Nakamura

Naomi, Charlotte Flair & Becky Lynch vs. Natalya, Carmella & Tamina (Six-Woman Tag Team Match)

Statistiche: Naomi assoluta protagonista della categoria femminile di Smackdown in questo 2017, ha lottato tre volte in PPV in PPV ottenendo altrettanti successi, e ben due volte i match erano valevoli per il titolo. Charlotte Flair dopo aver perso la sua imbattibilità a Fastlane ha perso anche a Wrestlemania quindi al momento il 2017 alla figlia della leggenda Ric Flair non sorride per lei due sconfitte e una vittoria in questo 2017. Per Becky Lynch due vittorie e una sconfitta in PPV. Per Natalya tre presenze e nessuna vittoria in questo 2017, per Carmella solo una presenza e una sconfitta mentre per Tamina sarà il debutto in PPV.

Analisi: Sinceramente avrei preferito un match per il titolo Women’s ma la WWE ha optato per una match tag team, non ho capito bene il motivo forse lo Shake-Up ha portato un po’ di confusione nella federazione di Stamford. Le strade sono due, la prima che Becky Lynch tradisca Naomi e Charlotte e consegna la vittoria al trio “cattivo” oppure vittoria su tutta la linea del team face e tutti a “festeggiare”. Per me la vittoria andrà a favore di Charlotte Naomi e Becky.

Vincitore: Naomi, Charlotte & Becky Lynch

United States Championship Kevin Owens (c) vs. AJ Styles

Statistiche: Per Kevin Owens quattro match disputati in PPV in questo 2017 il bilancio è in perfetta parità con due vittorie e due sconfitte. AJ Styles ha lottato tre volte perdendo in due occasioni e vincendo solo a WM33 contro Shane.

Analisi: Forse siamo arrivati all’incontro più atteso dai fan WWE, si affrontano due dei quattro wrestler che hanno dominato in tutto il 2016 e anche nei primi mesi del 2017. Mi attendo un grandissimo match il migliore della serata, e mi aspetto di vedere Owens lottare come faceva sino a qualche mese fa, onestamente negli ultimi mesi il wrestler canadese non ha fatto vedere delle grandi prestazioni. AJ Styles da parte sua deve tirar fuori il meglio di Owens e lui può farlo, perchè lo sappiamo tutti che il The phenomenal è garanzia di qualità. Spero in un match abbastanza lungo con molti cambiamenti di fronte. Secondo me uscirà vincitore Owens forse in modo non del tutto pulito cosi da far andare avanti la rivalità, ma credo che non sia giusto privare il wrestler canadese del titolo dopo cosi poco tempo.

Vincitore: Kevin Owens

SmackDown Tag Team Championship The Usos (c) vs. Breezango

Statistiche: Una sola partecipazione per gli Usos in PPV con sconfitta ( Elimination Chamber ) stesso identico rullino di marcia anche per i Breezango.

Analisi: Ecco quando tutti credevano che a sfidare gli Usos erano gli America Alpha la WWE ci regala la sopresa e contro i samoani mette i Breezango. Onestamente questo match non mi crea nessun hype, e la colpa non è solo del Team composto da Tyler Breeze e Fandango, ma anche degli Usos che ultimamente hanno regalato troppe note stonate sia sul ring sia a livello di storyline. I vincitori secondo me saranno gli Usos ma occhi che la WWE certe volte ci regale delle sorpresa tante imprevedibili quanto sgradevoli e forse la vittoria dei Breezango potrebbe essere una di queste.

Vincitori: The Usos

WWE Championship Randy Orton (c) vs. Jinder Mahal

 Statistiche: Randy Orton in questo 2017 è partito alla grande tre incontri e tre vittorie in PPV tutte importanti ( Royal Rumble e titolo WWE a WM33 ). Jinder Mahal vanta solo una presenza a Wrestlemania 33 venendo eliminato per ultimo nella battle royal.

Analisi: Siamo arrivati al main event e forse al match più discusso di questo PPV. Tutti noi abbiamo detto la nostra su Jinder Mahal e sul suo push arrivato dal nulla. Jinder Mahal merita questo trattamento? a mio modesto parare no, non lo trovo credibile, non trovo credibile che il wrestler indiano negli ultimi trenta giorni sia diventato primo sfidante, ha sconfitto anche se non in modo del tutto pulito AJ e inoltre ha stesso più volte il campione WWE Randy Orton. Ma lo sappiamo alla WWE interessa il seguito che un wrestler è in grado di ottenere e Mahal in quanto indiano riesce ad ottenere moltissimo seguito in India, uno dei territori più importanti dopo gli USA per la federazione. Che match sarà? io spero ma ho dubbi sia almeno un incontro sufficiente, ma ho qualche dubbio visto che Randy Orton se non ha di fronte un wreslter che lo guidi riesce difficilmente a regalarci un buon match. Mi auguro che la vittoria vada a Randy, onestamente vedere il Mahal col titolo sarebbe davvero davvero davvero difficile, e forse non solo per me visto che da quando Jinder è nel main event dello show blu gli ascolti negli States sono calati drasticamente.

Commento finale: Cosa ci offre questo PPV? Sicuramente due ottimi match Nakamura vs Ziggler e Owens vs AJ ma anche tanti match che francamente sia io sia l’universo WWE avrebbe fatto tranquillamente a meno e mi riferisco a The Usos vs Breezango e sopratutto al Six-Woman Tag Team Match. Possiamo avere qualche sorpresa? Si Baron Corbin vs Sami Zayn e Harper vs Rowan possono essere due graditissime sorprese. Chiudiamo con Randy Orton vs Mahal che dire? mi auguro che il tutto finisca velocemente e senza troppo “dolore” e che già dalla prossima puntata di Smackdown il campione più giovane della WWE abbia un vero sfidante davanti a se.

Grazie a tutti coloro che leggeranno i nostri pronostici. Marco Macrì vi augura un buon WWE Backlash e vi ricorda che il PPV è acquistabile su Sky codice evento 747474 o sul WWE Network, alla prossima.