WWE PREDICTIONS: Survivor Series 2018

Salve amici e amiche di Spazio Wrestling, io sono Marco Macri e vi terrò compagnia coi pronostici dell’ultimo Big Four dell’anno WWE Survivor Series. Per questo grandissimo evento insieme a me ci sono Nicola Morisco e Andrea Cautela. Andiamo subito ad analizzare tutti i match in programma domenica notte:

Single match per il WWE Cruiserweight Championship: Buddy Murphy (c) vs. Mustafa Ali

Marco: Non seguo molto 205 Live, comunque credo che a vincere sarà Buddy Murphy che come spesso fa, ci regalerà un discreto incontro.

Vincitore: Buddy Murphy

Nicola: Dopo aver conquistato il titolo dei pesi leggeri a Super Show-Down, adesso Buddy Murphy dovrà difenderlo per la prima volta contro Mustafa Ali. Ricordiamo, inoltre, che quest’ultimo si è guadagnato un’opportunità titolata sconfiggendo Tony Nese in un Single match. Che dire, penso che Murphy resterà campione, ma bisognerà capire se i due potranno affrontarsi o meno durante le prossime settimane, ovviamente sempre con il Cruiserweight Championship in palio.

Vincitore: Buddy Murphy

Andrea: Super Show-Down Buddy Murphy è riuscito a detronizzare Cedric Alexander davanti il suo pubblico. Ora dovrà difendere il titolo dei pesi leggeri contro Mustafa Ali, in quello che sicuramente sarà un grandissimo incontro. I due sono molto abili tecnicamente e Ali è sempre sinonimo di velocità e spettacolo. Tuttavia quest’ultimo non è mai riuscito a battere Alexander e inoltre il regno di Murphy è iniziato da poco quindi vedo l’australiano favorito.

Vincitore: Buddy Murphy

AOP (Akam e Rezar) (con Drake Maverick) (Raw) vs. Cesaro e Sheamus (con Big Show) (Smackdown)

Marco: Secondo me sarà un match molto divertente questo tra i campioni di coppia. Per quanto riguarda i vincitori vedo come favoriti i campioni di Raw, anche se Cesaro e Sheamus possono contare sulla “mina” vagante Big Show.

Vincitori: AOP (Akam e Rezar) (con Drake Maverick)

Nicola: Finalmente gli AOP sono diventati campioni di coppia: l’hanno fatto sconfiggendo, in un Handicap match, Seth Rollins. A Survivor Series, però, se la vedranno con due clienti abbastanza scomodi, parliamo di Sheamus e Cesaro (The Bar) che adesso hanno aggiunto anche Big Show alla loro squadra. Questi due Team ci regaleranno davvero un grande match, ricco di emozioni e di colpi di scena: alla fine, però, credo che gli AOP partiranno bene da nuovi campioni e trionferanno sul The Bar.

Vincitori: AOP (Akam e Rezar) (con Drake Maverick)

Andrea: Questa è una sfida che attendo particolarmente. I The Bar sono riusciti a tornare al top grazie a Big Show che si è unito a loro e avere un gigante al proprio fianco fa la differenza. Cesaro e Sheamus sembrano rinati dopo un periodo buio e senza vittorie. Dall’altro lato ci sono gli AOP, diventati campioni per la prima volta nel main roster. Affiancati da Drave Maverick, hanno dominato gli ultimi mesi della categoria di coppia a Raw battendo sempre i loro avversari e continuano a essere indistruttibili come ad NXT. Personalmente, li ho particolarmente apprezzati nel live event a Roma il 10 novembre, dove hanno fatto il match più bello della serata contro Roode e Gable. Li ho visti molto in forma e non credo che la WWE voglia fermare ora la loro striscia di vittorie, anche se sicuramente i The Bar daranno del filo da torcere rendendo il match molto intenso e fisico.

Vincitori: AOP (Akam e Rezar) (con Drake Maverick)

10-on-10 Traditional Survivor Series Elimination match: Team Raw (The Ascension (Konnor e Viktor), The B-Team (Bo Dallas e Curtis Axel), Chad Gable e Bobby Roode, Lucha House Party (Gran Metalik, Kalisto e/o Lince Dorado) e The Revival (Dash Wilder e Scott Dawson)) vs. Team SmackDown (The Colóns (Primo Colón e Epico Colón), Luke Gallows e Karl Anderson, The New Day (Big E, Kofi Kingston e/o Xavier Woods), SAni†Y (Alexander Wolfe, Eric Young e/o Killian Dain) e The Usos (Jey Uso e Jimmy Uso)

Marco: Questo incontro non mi crea praticamente nulla, mi limito a dire che la vittoria andrà al team di Smackdown. Come ultimi sopravvissuti vedo bene il New Day e i Sanity.

Vincitore: Team Smackdown

Nicola: Domenica assisteremo anche al classico 10 vs 10, dove da una parte ci saranno le coppie di Raw e dall’altra quelle di SmackDown. C’è poco da dire, i team dello show blu sono nettamente superiori a quelli dello show rosso: basti pensare che da una parte abbiamo il New Day e gli Usos (per non citare il Sanity) e dall’altra, forse, si salvano soltanto i Revival ma occhio anche a Chad Gable e Bobby Roode, una squadra comunque in rampa di lancio. Insomma, il Team SmackDown dovrebbe vincere facilmente questa sfida.

Vincitore: Team Smackdown

Andrea: Prevedo un match molto caotico, visto il numero di persone coinvolte. Il materiale per fare un match godibile però c’è, visto che abbiamo tutti i tipi di team: dai più tecnici ai più spettacolari, dai classici buoni da tifare ai team più criptici e misteriosi. Sulla carta i team dello show blu sono nettamente superiori avendo come capitani e membri della squadra dei pluricampioni come gli Usos e i New Day, che hanno dominato la categoria di coppia negli ultimi anni e possono abilmente condurre il proprio roster sull’1 a 0. Del team di Raw solo il B-Team ha vinto i titoli di categoria, mantenendoli per poco tempo. Punto su Smackdown per questo primo scontro fra roster.

Vincitore: Team Smackdown

Charlotte Flair (SmackDown) vs. Ronda Rousey (Raw)

Marco: Ronda Rousey doveva lottare contro Becky Lynch ma come sappiamo a causa di un brutto infortunio Becky ha dovuto dare forfait. Al suo posto ci sarà Charlotte che per carità non è da meno anzi, la Flair ci ha regalato sempre grandissimi match e sono sicuro che lo farà anche domenica sera, ma sono anche sicuro che si dovrà arrendere a Ronda, credo che una vittoria di Charlotte sia molto improbabile.

Vincitrice: Ronda Rousey

Nicola: Appena ho letto la notizia di Becky Lynch sul nostro sito, sono rimasto davvero rammaricato: mi chiedevo “Ma come è possibile? Non manca neanche una settimana e adesso ci tolgono la Superstar del momento, che tra l’altro avrebbe dovuto combattere con la donna più cattiva del pianeta?”. Non sono passate neanche 24 ore e vi confesso che la WWE mi ha sorpreso molto: credevo che Ronda non avrebbe più partecipato a Survivor Series e invece gli danno un match stratosferico con Charlotte Flair. Che spettacolo sarà, mamma mia. Onestamente farò il tifo per Ronda, quindi non mi sbilancio e dico che la campionessa di Raw andrà a vincere anche quest’altra sfida. Occhio, però, ad una possibile interferenza di Becky che, ovviamente, costerebbe il match a Ronda.

Vincitrice: Ronda Rousey

Andrea: Si vociferava che questo potesse essere il prossimo main event di Wrestlemania, passando alla storia come il primo main event femminile dello show più importante dell’anno. Ma la WWE lo proporrà domenica notte visto l’infortunio patito da Becky Lynch a Raw. È stata terribile per me la notizia dell’infortunio di Becky perché, anche se non è tra le mie preferite, da quando ha turnato heel era diventata molto più interessante, aveva iniziato a fare dei promo da paura e attendevo con ansia il suo match con Ronda, mi incuriosiva parecchio. Bisogna anche dire che il “rimpiazzo” proposto dalla WWE è comunque dei migliori, Charlotte è una grandissima wrestler e aiuterà Ronda a raccontare una bella storia nel ring e a mettere su un grande match. Se questo match fosse avvenuto a Wrestlemania avrei puntato sulla Flair, regina indiscussa del PPV più importante della WWE, ma siccome avverrà a Survivor Series scelgo Ronda Rousey, è ancora troppo presto per far perdere la Baddest Woman On The Planet. Penso che la campionessa di Raw avrebbe vinto anche se la sua avversaria fosse stata Becky.

Vincitrice: Ronda Rousey 

5-on-5 Traditional Survivor Series Elimination Women’s match: Team Raw (Mickie James, Natalya, Nia Jax, Ruby Riott e Tamina) (con Alexa Bliss, Liv Morgan e Sarah Logan) vs. Team SmackDown (Asuka, Carmella, Naomi, Sonya Deville e TBA)

Marco: Incontro che non mi entusiasma più di tanto, parliamoci chiaro le Women’s migliori sono impegnate in altro o infortunate. Credo che la vittoria andrà al team di Smackdown con una grande prestazione da parte di Asuka.

Vincitore: Team Smackdown

Nicola: A Survivor Series ci sarà anche il classico 5vs5, da una parte la divisone maschile e femminile di Raw, mentre dall’altra quella di SmackDown. Cominciamo, però, analizzando quello femminile: se per il 10vs10 non c’era storia con il Team SmackDown, credo che qui possa accadere l’esatto contrario. Le ragazze dello show rosso sono davvero forti e non hanno nulla a che vedere con gente come Carmella, Naomi e Sonya Deville. Prima di consegnarvi il mio pronostico, però, volevo aprire una piccola parentesi su colei che sarà la quinta partecipante del Team SmackDown: beh, vi sembrerà strano, ma ora dopo ora penso che Paige possa tornare a combattere e lo potrebbe fare proprio in occasione del 5vs5. Al momento, però, non risulta esserci nulla di concreto. Tornando al pronostico, confermo quanto detto in precedenza: il Team Raw dominerà.

Vincitore: Team Raw

Andrea:Riguardo questo match sono molto indeciso. Vedendo le partecipanti salta all’occhio la differenza fisica, Raw ha Tamina e Nia Jax che possono sovrastare le loro avversarie facilmente, quindi il roster rosso sembrerebbe favorito. Tuttavia, possiamo notare come siano presenti nella stessa squadra Natalya e Ruby Riott e difficilmente andranno d’accordo, visto che la leader della Riott Squad ha compiuto un gesto orribile e crudele rompendo gli occhiali da sole del defunto padre di Natalya a Raw la scorsa settimana. Probabilmente litigheranno e verranno eliminate facilmente, ma mi sento comunque di puntare su Raw vista la pochezza fisica di Smackdown. Molto potrebbe anche dipendere dall’ultimo membro mancante del team Smackdown, ma non mi aspetto grandi nomi.

Vincitore: Team Raw

Seth Rollins (Raw) vs. Shinsuke Nakamura (SmackDown)

Marco: Questo match mi crea un bel po’ di hype, sono curioso di vedere se Nakamura troverà la giusta alchimia con Seth che di solito mette nelle migliori condizioni il suo avversario. Penso che sarà una bella battaglia con tanti cambiamenti di fronte, la vittoria a mio parere andrà a Seth Rollins.

Vincitore: Seth Rollins

Nicola: Questi due ci regaleranno, forse, il match migliore della serata: da una parte il campione intercontinentale, Seth Rollins, dall’altra il campione degli Stati Uniti, Shinsuke Nakamura. In questi anni hanno dimostrato di essere due dei più grandi atleti della WWE e domenica daranno davvero il massimo sul ring: sarà un’emozione vedere l’uno contro l’altro sul ring. Attenzione però, perché c’è l’incognita Dean Ambrose. Pensate che la scheggia impazzita se ne resterà lì fermo a godersi il match anche questa volta? Bah, ne dubito. Io credo che Ambrose attaccherà Rollins per poi andare a sfidarlo a TLC, in un match valevole per l’Intercontinental Championship. Proprio per questo, Nakamura potrebbe andare a vincere la sfida: credo, quindi, che sarà proprio il campione degli Stati Uniti a trionfare.

Vincitore: Shinsuke Nakamura

Andrea: Un dream match che diventa realtà. I due sono tra i migliori atleti della WWE, hanno caratteristiche uniche e possono creare una bella atmosfera nell’arena, oltre a poter dar vita a un incontro dinamico e che immagino pieno di near falls. Il pubblico si schiererà tutto dalla parte dell’Architetto, che proverà a concentrarsi solo sul suo avversario e non su colui che gli ha rovinato le ultime settimane: il suo ex compagno di squadra Dean Ambrose. Ed è qui che sorgono i problemi. Ambrose è un pazzo e non credo che gli importi qualcosa di Raw e di un suo trionfo, anzi penso che tenterà di far perdere Rollins in tutti i modi, sapendo che potrebbe inimicarsi la dirigenza del roster rosso. Nakamura è un viscido, è uno che cerca sempre la via più corta per vincere quindi non vedrà l’ora di approfittare di una distrazione di Seth. Sebbene il campione intercontinentale sia sulla carta favorito, scelgo a malincuore Nakamura per tutti i fattori che vi ho elencato.

Vincitore: Shinsuke Nakamura

5-on-5 Traditional Survivor Series Elimination Man’s match: Team Raw (Bobby Lashley, Braun Strowman, Dolph Ziggler, Drew McIntyre e Finn Bálor) (con Baron Corbin e Lio Rush) vs. Team SmackDown (Jeff Hardy, The Miz, Rey Mysterio, Samoa Joe e Shane McMahon)

Marco: Siamo giunti al primo grande match in programma credo che il potenziale di questo incontro si può capire fin da subito basta leggere i wrestler coinvolti. Entrambi i team sono strutturati molto bene e non vedo un team più forte dell’altro, l’unica cosa però non da poco che mi fa dire che a vincere sarà il team di Raw è la presenza di Braun Strowman, se la WWE vuole recuperarlo dopo la pessima sconfitta di Crown Jewel deve fargli fare un grandissimo incontro con conseguente vittoria del suo team. Mi immagino uno Strowman che arriva alla fine da solo contro 2 o 3 Superstar di Smackdown che però riuscirà a mettere al tappeto. Il mio pronostico va a favore del team di Raw, ma ripeto mi aspetto tanto da questo incontro, ricordiamoci anche la “scheggia” impazzita di Randy Orton che in qualche modo farà la sua comparsa.

Vincitore: Team Raw

Nicola: Lo scorso anno prevalse il Team Raw, ma credo che quest’anno possa accadere il contrario. Partiamo da un presupposto: gli atleti dello show rosso sono più forti rispetto a quelli di SmackDown, ma se ci fate caso tutti non vanno d’accordo. Baron Corbin, che è il capitano, è in conflitto con Braun Strowman che, un paio di settimane fa, ha sciolto i rapporti con Dolph Ziggler e Drew Mcintyre che, due settimane fa, ha attaccato sorprendentemente Finn Balor, a seguito di un match proprio con Bobby Lashley. Il Team SmackDown, invece, potrà combattere in maniera del tutto tranquilla: Daniel Bryan avrebbe potuto creare qualche scompiglio, ma sappiamo benissimo cosa è accaduto, quindi penso che la chiave per vincere il match sarà proprio questa. Beh ragazzi, anche le Superstar dello show blu non scherzano: Samoa Joe, Rey Mysterio e The Miz non sono mica gli ultimi arrivati (per non parlare di Jeff Hardy). Insomma, penso che quest’anno il Team SmackDown riuscirà a trionfare sul Team Raw.

Vincitore: Team Smackdown

Andrea: Nelle ultime settimane Braun Strowman ha avuto degli scontri con i suoi ex compagni Ziggler e McIntyre, che rappresentano 2/5 della squadra. Inoltre il capitano del team Baron Corbin (che non combatterà) è costato il titolo Universale a The Monster, ma sembra che Stephanie abbia messo una pezza su questa situazione promettendo a Braun due match: uno contro Corbin con stipulazione scelta da lui e uno contro Brock Lesnar per il titolo Universale. Tutto ciò che Strowman deve fare è condurre Raw alla vittoria. Il risultato di questo match dipende a mio avviso da questa situazione, se Braun si concentrerà sul match Raw vincerà, se Braun rompe il patto con Stephanie sarà Smackdown a trionfare. Onestamente è difficile immaginare che Strowman mantenga la calma ma mi risulta anche difficile immaginare che gente come Shane McMahon, Rey Mysterio e Jeff hardy possa schienare dei colossi come Strowman, Lashley e McIntyre. Inoltre Samoa Joe, l’unico che può reggere il confronto con Raw fisicamente, non è proprio un uomo squadra. Punto su Raw.

Vincitore: Team Raw

Daniel Bryan (SmackDown) vs. Brock Lesnar (con Paul Heyman) (Raw)

Marco: Anche questo incontro cosi come quello con Ronda e Charlotte è stato cambiato a pochi giorni dall’evento. Io lo dico da subito sono più felice di vedere Bryan contro Lesnar che AJ. Chi mi legge lo sa, a me Lesnar piace è uno dei miei wrestler preferiti e sono contento che la WWE ha voluto ancora una volta affidargli la cintura di campione Universale, spero solo che il suo nuovo contratto prevede qualche presenza in più rispetto a quello precedente. Mi auguro che a vincere sarà proprio lui, ma solo dopo una bella prestazione di Bryan, credo che potrà venire fuori un gran match forse uno dei migliori con protagonista Brock Lesnar.

Vincitore: Brock Lesnar

Nicola: Il match che tutti sognavano è finalmente diventato realtà: Brock Lesnar vs Daniel Bryan, Universal Champion contro WWE Champion, questa domenica a Survivor Series. Cosa volete che vi dica, credo sia inutile spendere parole per queste due grandi leggende della WWE. È stato davvero fantastica questa messa in scena che ha visto Bryan affrontare AJ Styles, a 5 giorni dal PPV, per il WWE Championship. Daniel ha vinto immeritatamente e credo che Styles adesso voglia vendicarsi: il fenomenale potrà attaccarlo proprio durante il match con Brock Lesnar e permettere la vittoria di quest’ultimo. Proprio per questo motivo, credo che The Beast si mostrerà ancora una volta superiore a chiunque e andrà a sconfiggere Daniel Bryan!

Vincitore: Brock Lesnar

Andrea: Cambiare il campione principale pochi giorni prima di Survivor Series sembrava impossibile, eppure a Smackdown Daniel Bryan si è laureto WWE Champion. La cosa è stata sconvolgente sia perché nessuno si aspettava che AJ Styles perdesse il titolo a Smackdown poco prima di un PPV dopo 371 giorni di regno, sia perché Bryan, uno dei personaggi più amati dal WWE Universe, ha effettuato un turn heel e ha rubato per vincere il titolo. Non mi sarei mai aspettato ciò eppure è accaduto. Non sono però affatto contento del cambio perché mi incuriosiva di più vedere la rivincita di AJ nei confronti di Lesnar, ma anche perché un match tra Bryan e Lesnar doveva assolutamente avere Daniel come babyface. Sarebbe stata la sfida tra il monster heel e l’underdog per eccellenza, Davide contro Golia, con Lesnar odiato più che mai e Bryan che avrebbe fatto esplodere l’arena a suon di YES! YES! YES! Ma così purtroppo non sarà e pensare che era un match che si scriveva da solo e che fino a pochi giorni fa tutti volevano vedere. Sarà sicuramente bello a livello tecnico, ma a livello emozionale non sarà come ce lo siamo per anni immaginato, sarà strano e confonderà il pubblico su chi tifare. Punto nettamente su The Beast, il regno del nuovo e cattivo campione di Smackdown si aprirà con una sconfitta.

Vincitore: Brock Lesnar

Commento finale

Marco: Ragazzi Survivor Series è Survivor Series, parliamo di uno degli eventi più importanti dell’anno e anche quest’anno secondo me la card è molto valida, purtroppo abbiamo dovuto rinunciare a Ronda vs Becky ma Charlotte sicuramente cercare in tutti i modi di non farci rimpiangere la campionessa. Ci sono ottimi match Lesnar vs Bryan potrà essere una bellissima “sorpresa” mentre Rollins vs Nakamura sicuramente ci farà divertire. Poi ci sono i classici match delle Series sopratutto il 5 contro 5 maschile, che dovrebbe essere un grande incontro se i wrestler coinvolti rispetteranno le aspettative, lo star power è davvero imponente. Ragazzi abbiamo tutto per divertirci quindi mettiamoci comodi e godiamoci una nottata di grande wrestling con la speranza che la WWE non faccia di tutto per rovinarcela.

Nicola: Survivor Series, come ogni anno, mette difronte il roster di Raw e il roster di SmackDown. Domenica, però, credo che assisteremo a qualcosa di incredibile: sulla card ci sono tre match assurdi (Ronda vs Charlotte, Rollins vs Nakamura e Lesnar vs Bryan), senza escludere ovviamente il classico 5vs5 della categoria maschile e occhio anche al Tag Team match fra gli AOP e il The Bar. Insomma, la carne al fuoco è tanta e non sono mai stato così eccitato prima di un PPV. Credetemi, Survivor Series promette tantissimo e vi consiglio di non perderlo: io ve lo ricordo sempre, seguiteci sin dal mattino per tutte le ultime notizie prima di questo grande spettacolo!

Andrea: È sempre bello quando i due roster si affrontano, si può dare vita a momenti epici e a match che mai vedremo nelle puntate settimanali. Survivor Series permette alla WWE di staccare la spina dalle solite storie viste in TV e di dedicarsi a una sana competizione fra i due brand, che sono certo si daranno battaglia per prevalere. Tuttavia, un minimo delle faide tra gli atleti dello stesso brand si vedrà perché è impensabile vedere gente che si odia fare squadra alla perfezione da un momento all’altro. Ci sarà un po’ di confusione ma anche tanto spettacolo e sono abbastanza fiducioso sul fatto che domenica ci divertiremo.

I pronostici ragazzi sono stati fatti, adesso attendiamo i vostri. Non mi resta che ricordarvi che Survivor Series sarà visibile su Sky Calcio 6 canale 256 a soli 14.99 euro con commento in lingua originale e sul WWE Network con commento in lingua originale a partire dalle ore 01:00 (ora italiana). Buon Survivor Series a tutti.