WWE PREDICTIONS: Wrestlemania 35

Ragazzi finalmente ci siamo, Wrestlemania 35 è alle porte e sarà un’edizione storica, visto che per la prima volta il Main Event sarà una questione tutta femminile. Io sono Marco Macri e come sempre vi terrò compagnia con WWE PREDICTIONS, ma questa volta vista considerata l’importanza dello show e come d’abitudine per i grandissimi eventi, sarò affiancato da due grandi staffer del nostro sito di riferimento Emanuele Panza e Mauro Cambus. Abbiamo parlato già tanto e ormai sono mesi che discutiamo dei vari match in programma, non ci resta che pronosticarli, catapultiamoci nello “SHOW DEGLI IMMORTALI”.

Single match per il WWE Cruiserweight Championship: Buddy Murphy (c) vs. Tony Nese

Marco: Incontro che sicuramente si svolgerà nel pre-show, onestamente non seguo 205 Live però mi auguro che Buddy Murphy possa mantenere il titolo.

Vincitore: Buddy Murphy

Emanuele: Il match è stato costruito in maniera classica, con un torneo che Tony ha meritato di vincere. Le sue recenti prestazioni, però, potrebbero non essere abbastanza per porre fine al regno di Buddy Murphy, che merita di mantenere la cintura a WrestleMania.

Vincitore: Buddy Murphy

Mauro: Purtroppo non seguo la programmazione di 205 Live, ma seguo i due atleti (grandi talenti entrambi) e so che tireranno fuori un ottimo match, in perfetto stile cruiserweight. Prevedo in un mantenimento del titolo da parte di Buddy Murphy, che continua a convincere e convincermi come leader della divisione dei pesi leggeri, per quanto ho potuto osservare.

Vincitore: Buddy Murphy

Fatal 4-Way match per il WWE Smackdown Tag Team Championship: The Usos (c) vs. The Bar vs. Aleister Black & Ricochet vs. Shinsuke Nakamura & Rusev

Marco: Incontro “nato” dal nulla, ma comunque non guasta, visto che sono sicuro che domenica notte ci regaleranno un buon match. I miei favoriti sono Aleister Black e Ricochet, ma una riconferma degli Usos non è impossibile.

Vincitori: Aleister Black & Ricochet

Emanuele: Giusto dare spazio anche agli Usos, che negli anni si sono consacrati e non meritavano di restare fuori da WrestleMania. Fatal 4 Way tanto interessante quanto inutile: Aleister Black & Ricochet usciranno presto dal giro titolato di coppia, Nakamura & Rusev hanno solo ricevuto un contentino e The Bar, l’unico team in grado di vincere, ha da poco perso i titoli. Meritata la riconferma dei campioni.

Vincitori: The Usos

Mauro: Match che gode di una build pressoché nulla, e che personalmente non mi coinvolge. Tuttavia, considerando i tag team partecipanti al match, prevedo un bellissimo match. Dopo tutti i tease che vedono Ricochet e Black avere tanti match per i titoli di coppia e non vincerli mai per pochissimo, penso che Wrestlemania sarà, finalmente, il luogo e momento adatto per loro per diventare campioni.

Vincitori: Aleister Black & Ricochet

Tag team match for the WWE Raw Tag Team Championship: The Revival (Dash Wilder and Scott Dawson) (c) vs. Curt Hawkins and Zack Ryder

Marco: Onestamente non sono d’accordo con questo incontro, non trovo giusto che Hawkins e Ryder lottano a Wrestlemania per un titolo dopo aver dimostrato poco meno di zero. Addirittura li do anche per favoriti questo fa capire la pochezza di questo incontro.

Vincitori: Curt Hawkins & Zack Ryder

Emanuele: C’è davvero poca attenzione verso questo match, sia perchè annunciato solo ieri, sia perchè non ha una vera e propria costruzione alle spalle. La vittoria dei Revival sembra scontata ma attenzione a Zack e Curt che potrebbero aggiungere 1 alla casella “vittorie”. La WWE, infatti, ci ha abituati ad una gestione scellerata dei Revival, che restano un ottimo tag team, e potrebbe avergli riservato una sconfitta in un palcoscenico così importante.

Vincitori: Curt Hawkins & Zack Ryder

Mauro: Beh, che dire…match/build che non rende giustizia alla grandezza dei Revival come tag team, come non rende giustizia a nessuno dei partecipanti a dir la verità. Spero soltanto non abbiano nemmeno la lontana idea di far vincere Hawkins, terminando la streak di sconfitte senza una storyline o costruzione adeguata fatte in precedenza. Dunque, mi auguro ardentemente che facciano la scelta giusta, e che la mia prediction si avveri.

Vincitori: The Revival

Wrestlemania Women’s Battle Royal: (Asuka, Carmella, Naomi, Lana, Mandy Rose, Sonya Deville, Nikki Cross, Dana Brooke, Ruby Riott, Liv Morgan, Sarah Logan, Mickie James, Zelina Vega)

Marco: Incontro inserito per far avere il classico “gettone di presenza” a tutte le ragazze. Dispiace vedere Asuka in questo match, spero che la WWE gli dia la vittoria.

Vincitrice: Asuka

Emanuele: Personalmente avrei evitato di inserire tale match nella card di WrestleMania, in quanto non mi aspetto spettacolo, ma è stato giusto continuare a cavalcare l’onda della Women’s Evolution. Evitando di analizzare ogni partecipante, credo che a giocarsi la vittoria saranno Asuka e Lacey Evans oltre a qualche possibile sorpresa.

Vincitrice: Asuka

Mauro: Vedere Asuka lì in mezzo fa un pochino male, specialmente perché non vedo lei come vincitrice della seconda edizione di questa Women’s Battle Royal nel grande evento dell’anno. Ho la netta sensazione che possa vincere una wrestler di ritorno come piccolo effetto sorpresa, ma attenendomi a ciò che è certo, penso/spero ci sarà un pay-off dello “scontro” mai approfondito (e addirittura scartato nell’ultima puntata di Smackdown) tra Mandy Rose e Sonya Deville, e vedo l’ultima di queste vincere l’intero match, per un potenziale (e atteso, almeno da parte mia) inizio di push.

Vincitrice: Sonya Deville

Fatal 4-Way match per il WWE Women’s Tag Team Championship: Sasha Banks & Bayley (c) vs. Beth Phoenix & Natalya vs. Nia Jax & Tamina Snuka vs. The Iconics

Marco: Mi sono sempre augurato che Sasha e Bayley potessero arrivare con le cinture a Wrestlemania e cosi è stato. Per quanto riguarda domenica notte, credo che ancora le favorite sono loro e non è cosi impensabile che le 4 ragazze che hanno dato vita alla rivoluzione femminile in WWE chiudono Wrestlemania tutte insieme sul ring da campionesse.

Vincitrici: Sasha Banks e Bayley

Emanuele: Non c’è molto di cui parlare per questo match. Probabilmente l’unico team meritevole di vincere le cinture sarebbe quello di Natalya e Beth Phoenix, che però è quello che ha meno possibilità di vittoria. Da non sottovalutare la forza di Nia Jax & Tamina e l’astuzia delle Iconics, ma non ci sono dubbi che le cinture resteranno nelle mani delle loro attuali proprietarie.

Vincitrici: Sasha Banks e Bayley

Mauro: Un match che, di per sé, non mi convince assai. Speravo in una build un po’ più curata, specie per il grande hype messo inizialmente per i titoli di coppia femminili, che io aspettavo da due vite. Personalmente adoro le IIconics che, a livello di tag team, tra le restanti, è quello che preferisco, ma non vedo ancora loro campionesse, e ho apprezzato enormemente Beth nel suo ritorno in queste settimane. Ciononostante, prevedo un mantenimento dei titoli da parte di Boss&Hug Connection.

Vincitrici: Sasha Banks & Bayley

Single match per il WWE United States Championship: Samoa Joe vs. Rey Mysterio

Marco: Incontro che non ha vissuto di una grande rivalità. Rey da quando è tornato non ha lasciato il segno e Samoa Joe anche se ha conquistato il suo primo titolo nel Main Roster lo vedo ancora lontano anni luce da quello ammirato sia fuori dalla WWE che nello show diciamo minore ovvero NXT. Penso che Joe ha bisogno di una vittoria su un palcoscenico prestigioso come quello di Wrestlemania, più lui che Rey.

Vincitore: Samoa Joe

Emanuele: Rey ha ottenuto il palcoscenico che meritava a WrestleMania e il fatto che ci sia una cintura in palio aggiunge prestigio ad un match che, altrimenti, risulterebbe davvero poco appetibile. La scelta giusta sarebbe, senza dubbio, mantenere il titolo su Samoa Joe e far proseguire Rey verso altre direzioni.

Vincitore: Rey Mysterio

Mauro: Match che non gode di grande build ma che, almeno a livello tecnico, promette molto bene, dati i due contendenti al titolo US. Mi piacciono entrambi gli atleti, anche se, a livello personale, ho una preferenza per Joe, che ho estremamente apprezzato dal principio, in tutti questi anni. Adoro il suo personaggio spietato e senza freni, e spero che, con questo suo primo titolo, gli venga fatta più giustizia, data la mole enorme di sconfitte dal suo debutto nel main roster. Tuttavia, penso razionalmente che daranno il titolo US nelle mani di Rey, giusto per coronare il suo gran ritorno in federazione e, magari, iniziare una faida mid-card contro Andrade.

Vincitore: Rey Mysterio

André the Giant Memorial Battle Royal: (Braun Strowman, Michael Che, Colin Jost, Andrade, Apollo Crews, Titus O’Neil, Tyler Breeze, Jinder Mahal, No Way Jose, Bobby Roode, Chad Gable, Kalisto, Gran Metalik, Lince Dorado, Bo Dallas, Curtis Axel, Heath Slater, Rhyn, Viktor, Konnor, Ali, Shelton Benjamin, Luke Gallows, Karl Anderson, Matt Hardy, Jeff Hardy, Otis, Tucker, EC3)

Marco: L’unica storyline creata da questo match è quella di Strowman, quindi a prescindere il mio favorito senza ombra di dubbio è proprio lui. Credo che farà anche un bel po’ di eliminazioni.

Vincitore: Braun Strowman

Emanuele: Davvero pochi dubbi su questo match e sul suo vincitore. Matt Hardy farà la sua figura, ma dominatore e vincitore incontrastato sarà Braun Strowman.

Vincitore: Braun Strowman

Mauro: Considerando l’unica storyline ad entrare nel match, ovvero quella tra Braun Strowman, Michael Che e Colin Jost, prevedo un fondamentale focus su questo durante il match, e una conseguente vittoria finale di Braun.

Vincitore: Braun Strowman

Single match per il WWE Intercontinental Championship: Bobby Lashley (c) (con Lio Rush) vs. “The Demon” Finn Balor

Marco: Rivalità che va avanti da un po’ di settimane e che ci può stare in una cornice come quella di WM. Diciamo che l’attenzione a questo incontro è dovuta se Balor si presenterà in versione “Demone” io spero di si, perchè se non dai il meglio di te a Wrestlemania non capisco dove altro puoi farlo. La vittoria al momento mi sento di pronosticarla in favore di Balor. Bobby Lashley comunque da quando è arrivato e ormai parliamo di 12 mesi fa, non mi ha mai convinto del tutto e credo non solo a me.

Vincitore: Finn Balor

Emanuele: L’annuncio del ritorno del Demon King ha riacceso l’eccitazione dei fan verso questo match e questa rivalità, verso cui non avevano mai mostrato molto interesse, se non per il loro appoggio incondizionato verso Finn Balor. Proprio per queste ragioni, dovrebbe essere l’irlandese a portare a casa match e titolo.

Vincitore: Finn Balor

Mauro: Un match sulla carta poco interessante, a causa della build generale dell’intera card un po’ affrettata, reso particolare soltanto dalla presenza del “Demon” annunciata durante l’ultima puntata di RAW. Dubitando in una insensata prima sconfitta del Demone in quel di Wrestlemania, per di più contro Bobby Lashley, prevedo una vittoria di Balor e una sua riconquista del titolo Intercontinentale.

Vincitore: Finn Balor

Roman Reigns vs. Drew McIntyre

Marco: Io lo dico in modo chiaro, non tifo Roman Reigns ma vederlo in un match a Wrestlemania mi fa molto piacere perchè aldilà delle “chiacchiere da bar” Roman ha saputo riprendersi e ritornare dopo una brutta malattia. Quindi grande Roman Reigns, ma domenica sera farò il tifo per Drew McIntyre che secondo me e credo che di non fare un torto a nessuno quando dico che è stato lui insieme ad altre 2 massimo 3 Superstar il protagonista di Raw degli ultimi mesi. Il match sarà gradevole e forse riusciranno ad andare oltre le più rosee aspettative. Una vittoria a Roman darebbe qualcosa in più ovvio ma il suo status non si alzerebbe cosi tanto, tutt’altra storia se dovesse vincere Drew perchè la WWE si ritroverà con un grandissimo protagonista nel post Wrestlemania che al momento gli servirebbe moltissimo.

Vincitore: Drew McIntyre

Emanuele: Match molto interessante in un palcoscenico che aiuta entrambi. Roman Reigns che, a poche settimane dal suo ritorno, ottiene un ruolo a WrestleMania contro un avversario di tutto rispetto e lo stesso si può dire per lo scozzese, che affronterà l’ex volto della federazione alla sua prima WrestleMania, dopo alcune settimane di dominio totale a Raw. I due potranno dare vita ad un incontro molto duro, ma a spuntarla dovrebbe essere il Big Dog.

Vincitore: Roman Reigns

Mauro: Incontro tra due potenze, e due atleti che apprezzo tanto, a livelli e contesti diversi. Roman torna dopo un orrendo ostacolo in fase di superamento, e sembra essere in perfetta forma per rimanere in gioco in modo costante ed effettivo nei prossimi mesi. Drew, dal canto suo, sta crescendo come una delle forze dominanti della federazione, e merita di farlo il prima possibile. Tuttavia, non riesco a figurarmi una sconfitta di Reigns nel suo match di ritorno dalla sua battaglia contro la leucemia, specie dopo la sua strategica assenza di queste settimane e il segmento nel go home show di RAW. Di conseguenza, prevedo una vittoria del Big Dog, dopo un gran match.

Vincitore: Roman Reigns

Randy Orton vs. AJ Styles

Marco: Match che non ha avuto una degna rivalità alle spalle. Sulla carta potrebbe davvero regalarci una bellissima sorpresa perchè la qualità delle due Superstar non si discute, certo chi perderà secondo me verrà un po’ affossato, perchè entrambi non vivono un momento facile. Una vittoria aiuterebbe sia AJ che Orton a rilanciarsi e dal mio punto di vista al momento la WWE punterà di più su Orton che da un po’ di tempo è lontano dal giro che conta. Il mio favorito è Randy Orton e ripeto facciamo attenzione a questo match perchè potrebbe regalarci una bellissima sorpresa.

Vincitore: Randy Orton

Emanuele: Personalmente, quello che molti considerano un dream match, non suscita affatto il mio interesse. Difficilmente, quindi, i due deluderanno le mie aspettative, tirando fuori un match rispettabile e apprezzabile. Entrambi meriterebbero e avrebbero bisogno di una vittoria, dopo alcuni mesi nell’anonimato; entrambi beneficeranno di questo incontro ma chi trarrà maggior vantaggio, vincendo, sarà secondo me il Phenomenal One.

Vincitore: AJ Styles

Mauro: A mio parere, a livello di costruzione e sulla carta, discutibile, ma a livello performativo potrebbe essere una gioia per gli occhi. Ho una preferenza personale per AJ, perché è uno dei miei wrestler preferiti, e apprezzo pure Randy; tuttavia, penso in un piccolo passaggio di torcia attraverso questo incontro. Le indie vincono contro una superstar nata e cresciuta in WWE. Dunque, tendo per una vittoria del Phenomenal One.

Vincitore: AJ Styles

Falls Count Anywhere match: The Miz vs. Shane McMahon

Marco: Uno dei match che sinceramente credo regalerà uno spettacolo assoluto. Questo incontro potrà davvero essere uno o perfino il migliore della serata. Shane con queste stipulazioni va a nozze e The Miz secondo me sarà in grado di tirare fuori la prestazione della “vita”. Rivalità costruita bene una delle migliori, con una logica e diversi colpi di scena, ha animato le ultime puntate di Smackdown. Come favorito vedo The Miz una vittoria lo potrebbe lanciare nel giro titolato e non sarebbe una cosa brutta vederlo dopo tanto tempo in lotta per il titolo massimo.

Vincitore: The Miz

Emanuele: Va detto che il match è parso scontato fin dalla loro alleanza e, ancora di più, quando hanno vinto i titoli di coppia. Personalmente avrei evitato questo match, ma è pur vero che i due non potevano restare fuori dalla card né essere relegati alla Andrè The Giant Battle Royal. Non darei al match un grande minutaggio e farei vincere chi ha davvero bisogno di una vittoria, The A-Lister.

Vincitore: The Miz

Mauro: Ragazzi, come ogni match in cui un McMahon è partecipe, questo potrebbe dare grandi soddisfazioni, considerando pure la stipulazione e la grande arena in cui si svolgerà Wrestlemania. Avendo, dopo tanti anni, Shane come personaggio heel della situazione, prevedo che lui farà qualsiasi cosa per vincere contro Miz. Potrebbe essere un solito match in cui Shane mette in risalto qualcuno, certo, ma penso che quest’anno le cose andranno diversamente.

Vincitore: Shane McMahon

Kurt Angle vs. Baron Corbin

Marco: Anche io come tutti voi avrei preferito un avversario diverso per l’ultimo match di Angle. A me Corbin fa proprio…… e non avrei voluto vedere in un match cosi importante a Wrestlemania, però devo ammettere che nell’ultimo anno ha sempre fatto il suo e la federazione questo lo sa bene. Ma attenzione perchè può essere che la WWE ci farà qualche sopresa durante lo show, chissà magari cambiando il match e dare spazio a qualcuno che il pubblico sicuramente gradirebbe di più, John Cena o Taker? Speriamo. Se il match resterà cosi il mio favorito senza ombra di dubbio è Kurt Angle.

Vincitore: Kurt Angle

Emanuele: Inutile dire che anche io, come tutti, avrei preferito un avversario migliore di Baron Corbin per l’ultimo match della carriera di Kurt Angle. L’eroe Olimpico, infatti, nel palcoscenico perfetto e in una serata ideale, si troverà ad affrontare l’avversario sbagliato per una scelta scellerata della WWE. Se non altro, Kurt avrà ancora di più l’appoggio del WWE Universe, che non cesserà di fischiare Baron per tutto il match, fino alla sua sconfitta.

Vincitore: Kurt Angle

Mauro: Ancora non riesco a figurarmi nella mente che l’ultimo match IN ASSOLUTO di Kurt Angle nella sua carriera in WWE potrebbe davvero essere contro Corbin (che apprezzo tantissimo, ma non lo vedo adatto in un contesto simile), e ancora mi aspetto qualche grossa sorpresa. Attenendomi alla card ufficiale, prevedo un’ultima vittoria di Kurt.

Vincitore: Kurt Angle

Single match per il WWE Championship: Daniel Bryan (c) (con Erick Rowan) vs. Kofi Kingston (con Xavier Woods e Big E)

Marco: Io inizio col dire che di Kofi mi interessa poco, onestamente faccio anche fatica a capire come mai è nata questa “KofiMania”. Però ormai è andata cosi e quindi a Wrestlemania andrà contro il campione WWE. Sono sicuro che questo match possa essere il migliore della serata. se i due trovano una buona alchimia non penso ci siano dubbi che possono tirare un match da lode. Il mio favorito e Bryan almeno è la mia speranza.

Vincitore: Daniel Bryan

Emanuele: Una parola di conforto va a Mustafa Ali che, probabilmente, senza il suo infortunio si sarebbe trovato nella situazione di Kofi. Allora una parola di elogio va anche a lui, che ha saputo cavalcare l’onda del momento creando un vero e proprio Kofi Movement, troppo simile allo Yes Movement. Casualità? In ogni caso, sono dell’idea che Kofi meriti un palcoscenico del genere e anche la cintura che, a questo punto, credo riuscirà a vincere.

Vincitore: Kofi Kingston

Mauro: Ecco il match che attendo di più dopo il main event! Sono davvero curioso di vedere cosa succederà durante e dopo il match, perché prevedo un match favoloso e dei colpi di scena. Ho assolutamente amato la build per questo match e questa faida, che reputo la migliore in vista di Wrestlemania, considerata, poi, la durata relativamente breve in cui è avvenuta. Per quanto riguarda la mia previsione, va un po’ a compensare le mie previsioni successive. Dubito assai fortemente ci facciano avere tutte le vittorie dei babyface (Seth, Kofi e Becky) nei 3 match principali dello show. Di conseguenza, vedo vittorioso Kofi in questo match.

Vincitore: Kofi Kingston

No Holds Barred match: Batista vs. Triple H

Marco: Questo incontro secondo me da qualcosa in più alla card, a me non dispiace il ritorno di Batista. In un evento come Wrestlemania ci sta alla grande. Sicuramente sarà una grandissima battaglia con tantissimi colpi duri, sempre se Batista può prendersi determinati rischi. Sono curioso di capire se “The Animal” farà solo questo incontro oppure sarà chiamato in qualche modo in causa anche nei prossimi eventi sopratutto in quelli Arabi che ormai sappiamo essere una vera e propria fonte di guadagno per la federazione ma anche per le Superstar. Per quanto riguarda Triple H non penso ci siano dubbi sul fatto che possa regalarci una grande prestazione. Il mio favorito è quest’ultimo, perchè non penso che “The Game” abbia voglia di ritirarsi dal ring e fa bene, visto che ancora in eventi come WM può regalarci qualche emozione.

Vincitore: Triple H

Emanuele: Entriamo davvero nel vivo di WrestleMania, con il match con probabilmente più appeal di questa edizione ma di cui si è parlato poco. L’ennesimo scontro tra Batista e Triple: un ruolo importante ha avuto Triple H, che ha deciso di rendere il match un No Holds Barred e di mettere la sua carriera in palio, rendendo il match ancora più grande. Il tifo dei fan resta diviso, ma l’importante è che i due diano lo spettacolo che aspettiamo da tanti anni. Un match molto duro, con il giusto minutaggio e onestamente il vincitore, per me, passerà in secondo piano. Qualora Triple H dovesse perdere, e ritirarsi, sarebbe lo scenario perfetto, magari con un saluto finale tra i due.

Vincitore: Triple H

Mauro: Match imponente, data la stipulazione e la presenza di HHH. Prevedo un bel match, oltre che longevo. Ho apprezzato la build già da Smackdown 1000, e non vedo l’ora di vedere come culminerà questa grande rivalità tra i due ex membri dell’Evolution. Considerato il grande focus fatto nelle ultime settimane su Batista e la sua invincibilità a sfavore di Triple H, e il fatto che HHH abbia messo la sua carriera in gioco, prevedo un capovolgimento della situazione a Wrestlemania e la prima vittoria del Cerebral Assassin ai danni di Batista.

Vincitore: Triple H

Single match per il WWE Universal Championship: Brock Lesnar (c) (con Paul Heyman) vs. Seth Rollins

Marco: Il match che senza dubbio attendo di più e lo so che vado contro molti e forse sono “autolesionista” ma io farò il tifo per Brock Lesnar. Ragazzi forse chi mi legge più assiduamente lo sa, ad oggi è la mia Superstar preferita e non riesco proprio a vederlo sconfitto. Certo se a vincere sarà Rollins so bene che in termini di show avremo un netto miglioramento ma come si dice? Al cuore non si comanda e quindi FORZA LESNAR portiamo Rollins a Suplex City. Per quanto riguarda l’incontro sono sicuro che i due tireranno fuori una grande prestazione e ci faranno saltare dalla sedia almeno un paio di volte. La rivalità non è stata delle migliori per ovvi motivi che già conosciamo, mi va però di fare un plauso a Rollins perchè sono mesi che si è messo Raw sulle spalle. E solo un match storico come quello femminile gli ha tolto la possibilità di essere nel Main Event nello show degli show. Il mio favorito però per questioni di “cuore” è Lesnar, credo che ancora una volta riuscirà ad uscire da WM con una grande e importante vittoria.

Vincitore: Brock Lesnar

Emanuele: Onestamente è il match che attendo di più e, paradossalmente, tra i meno scontati di quest’edizione. Classico scontro Davide vs Golia made in WWE, con le previsioni tutte dalla parte di Brock Lesnar. Seth però, nella sua carriera, ci ha abituato ad importanti imprese interessanti nella sua carriera e sicuramente vorrà ripetersi nel match più importante della sua carriera. Sicuramente il tifo dei fan è e DEVE essere dalla parte di Rollins; per quanto mi riguarda, disprezzo assoluto per chi vuole che Lesnar mantenga il suo titolo e non vuole così il bene della WWE. Non so, però, se il tifo basterà a Seth. Molto probabilmente, infatti, Brock sarà in Arabia Saudita e difficilmente ci arriverà senza la cintura.

Vincitore: Brock Lesnar

Mauro: Questo è uno dei 3 match principali in cui non riesco a figurarmi la vittoria del babyface. È un match che attendo tanto, anche perché i match in cui Brock è partecipe, diciamocelo, vengono sempre ben presentati, e Seth è la ciliegina sulla torta. Il pubblico (me incluso, dato che tifo per Seth) sarà deluso, a mio parere, perché prevedo la vittoria di The Beast e un suo mantenimento del titolo.

Vincitore: Brock Lesnar

Triple Threat match per il WWE Raw Women’s Championshi: Ronda Rousey (c) vs. Becky Lynch vs. Charlotte Flair (Smackdown Women’s Champion)

Marco: Che dire? Ragazzi domenica notte si scriverà la storia, e credo sia giusto cosi. Mai come quest’anno affidare il Main Event di Wrestlemania è giusto affidarlo a queste tre incredibili e immense ragazze. Parliamoci chiaro la presenza di Ronda è la chiave di tutto ciò, senza di lei non credo che saremmo mai arrivati a questa scelta, ma non toglie quanto di buono fatto negli ultimi anni dalla federazione e dalle Women’s una su tutte mi sento di dirlo Charlotte Flair. Ho letto in queste settimane diverse persone che hanno attaccato la Flair e credetemi non mi capacito come questo sia possibile. Sono ormai anni che è l’assoluta protagonista della categoria femminile della WWE, la sua bravura non si discute, quindi ragazzi per favore smettiamola di dire che è raccomandata ma invece facciamogli un lungo applauso per tutto quello che ci ha fatto vedere e per le tante emozioni che ci ha regalato. Becky vive un momento di straordinaria popolarità ma ricordiamoci che sino ad ottobre non viveva un momento facile anzi navigava in acqua abbastanza scomode, quindi si bravissima anche a lei, però non rendiamola come l’unica o meglio come la faccia della Rivoluzione femminile in WWE. Di Ronda cosa dire? In 12 mesi ha scritto la storia della federazione, non ha mai perso, è la più longeva campionessa di Raw e domenica porterà le ragazze nel match che tutti i lottatori o lottatrici di wrestling al mondo vorrebbero fare. Ricordiamo che un certo CM Punk abbandonò la compagnia per non avergli mai dato l’opportunità di chiudere lo show degli immortali. Sarà spettacolo sono sicuro, ci regaleranno un grandissimo match una degna chiusura di Wrestlemania. Io farò il tifo per Ronda però mi sento di pronosticare Becky Lynch per via della sua straordinaria popolarità del momento, senza dimenticare Charlotte che sarebbe di sicuro la giusta scelta per essere la prima storica indiscussa campionessa femminile della WWE.

Vincitrice: Becky Lynch

Emanuele: Va precisato che il match è stato “telefonato” fin da Survivor Series dalla WWE che però, in un modo o nell’altro, è riuscita a mantenere alto l’interesse verso questo match, prima con l’introduzione di Charlotte Flair e il licenziamento di Becky e poi con la vittoria dello Smackdown Women’s Championship da parte di Charlotte, che ha reso il match un Winner Take All. Per le tre Superstars coinvolte e il loro status, per i titoli in palio, per il proseguo della Women’s Evolution e per il match che le tre possono offrire, mi sento totalmente di dire che il match MERITA IL MAIN EVENT DI WRESTLEMANIA! Chi sarà ad aggiudicarselo? Il primo nome che rimbalza alla mente è quello di Becky Lynch, che potrebbe coronare il suo percorso che dura dalla scorsa estate e che l’ha portata a diventare l’attrazione principale della WWE: sarà lei a trionfare.

Vincitrice: Becky Lynch

Mauro: Ed ecco IL match, per me! Sono strafelice per le ragazze, che finalmente hanno il loro meritato posto nel main event di Wrestlemania. Sono estremamente certo che il match ruberà lo show, perché le tre atlete metteranno su uno scontro coi fiocchi. Essendo un Triple Threat, penso/spero nel coinvolgimento di qualsiasi persona/cosa possibile, e sarebbe grandioso avere delle grosse sorprese. Io apprezzo infinitamente tutte e 3 le partecipanti al match, per motivi diversi. Per quanto riguarda la mia previsione, sono estremamente combattuto: ho la strana e netta sensazione che rimarremo un po’ tutti sconcertati a fine match, e sappiamo quanto Vince e la WWE amino fare dei prank allucinanti a Wrestlemania. Sebbene io pensi che sarebbe ovvio e “giusto” far vincere Becky a fine ppv, per una grande festa finale, prevedo una inaspettata vittoria di Charlotte, la quale diventerà campionessa sia di RAW che di Smackdown.

Vincitrice: Charlotte Flair

Commento Finale

Marco: La cosiddetta costruzione non è stata delle migliori, ma non possiamo negare che Wrestlemania è sempre Wrestlemania, e ragazzi io ho tantissimo hype. Alla fine la card anche quest’anno non si può discutere certo avrebbero potuto fare di più ma anche di meno quindi sono contento. L’unica cosa che mi preoccupa sono i tantissimi match che ci saranno, perchè uno show troppo lungo forse ci stancherà un po’ visto anche l’orario per chi lo guarderà Live. Però io sono carico e non mi sento di criticare oggi la federazione forse lo farò già da lunedì mattina ma oggi, domani e domenica voglio vivermi questi giorni al massimo, con l’emozione, la sorpresa e la speranza di assistere ad un grandissimo show. Per me Wrestlemania è un po’ come il Natale mi porta la gioia dentro, che solo un grande appassionato di wrestling può capire. Quindi ragazzi viviamoci questo momento, viviamoci lo show e dopo tireremo le nostre conclusioni. Sono annunciati grandissimi match e occhio a quelli meno pubblicizzati che però ci potrebbero regalare delle gradite sorprese. Inoltre ad oggi ci sono alcuni nomi che non hanno “nulla” da fare e mi riferisco a due su tutti, John Cena e The Undertaker che chissà alla fine in qualche modo prenderanno parte all’evento. Ho detto veramente tutto, ultima cosa, sosteniamo il wrestling in Italia, vediamo tutti LEGALMENTE Wrestlemania e diamo un segnale alla WWE che i fan Italiani ci sono e sono tanti.

Emanuele: Non credo ci siano bisogno di presentazioni: WrestleMania è sempre WrestleMania. L’hype è alle stelle e, volendo parlare tecnicamente, la costruzione dell’evento è stata più che sufficiente a parte qualche sbavatura, vedi l’assenza di Kevin Owens. Non ci resta che sintonizzarci sul WWE Network e goderci lo spettacolo più importante dell’anno. BUONA WRESTLEMANIA A TUTTI!

Mauro: Grande parte della card di questa Wrestlemania soffre di una build affrettata e/o fatta in modo superficiale e poco curato; tuttavia, nel complesso, so per certo che sarà un ottimo show. Ho grandi aspettative, specie per il main event e il match Kofi vs Daniel, e non vedo davvero l’ora di vedere che succede e quali conigli tirerà fuori dal cilindro la WWE e i/le wrestler.

Ragazzi e anche i pronostici di Wrestlemania 35 sono fatti, non mi resta che augurarvi una buona Wrestlemania, perchè anche se per molti non è il massimo come card o come “costruzione” per me Wrestlemania è sempre Wrestlemania, è lo show dove mi aspetto di tutto, dove mi riunisco con i miei amici per tifare le nostre Superstar preferite, ma sopratutto è lo show che mi fa vivere le grandi emozioni che solo Wrestlemania sa regalarmi. Vi ricordo che l’evento si svolgerà nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 aprile dalle ore 01:00 dal Metlife Stadium, visibile su Sky Calcio 6 con commento in italiano di Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi a SOLI 14.99 euro e sul WWE Network in lingua originale. Ultima cosa noi saremo LIVE col nostro report già a partire dalla mezzanotte, quindi fateci compagnia tutta la notte e non solo, ciaooo ragazzi e ancora una volta buona Wrestlemania a tutti sempre e solo su Spazio Wrestling.

Lascia un commento