WWE: Primi problemi per il Judgment Day


Il Judgment Day ha fatto il suo debutto a Raw alla grande, Edge ha dato vita ad una stable, che fin da subito ha fatto capire che si sarebbe ritagliata uno spazio molto importante all’interno degli show della federazione.

Con il passare delle settimane, le cose sono cambiate, Edge non è più il leader del gruppo, ma è stato prima attaccato e dopo messo alla porta, facendo entrare Finn Balor al suo posto.

La fazione al momento non ha alcun leader, ma si presente con tutte e tre le Superstar (Balor, Priest e Ripley) alla pari, ma qualcosa nelle ultime uscite non sta funzionando.

Come fatto notare dai nostri colleghi americani, il Judgment Day durante l’ultima puntata di Raw non ha lasciato il segno, e adesso c’è anche la “tegola” dell’infortunio di Rhea Ripley, che ha dovuto cedere il suo posto contro Bianca Belair per il titolo femminile dello show rosso a Carmella.

Una situazione che chiaramente non è compromessa, ma è chiaro che la federazione deve capire se alzare al livello successivo la stable o lasciarla nella mediocrità dove purtroppo sembra stia andando.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi