WWE: Quali erano i piani originali per lo Smackdown Women’s Championship a Wrestlemania?

Durante l’ultima puntata di Smackdown Live, Asuka è stata sconfitta da Charlotte Flair e ha perso lo Smackdown Women’s Championship. A quanto pare, però, i piani per questo titolo a Wrestlemania erano ben diversi.

Secondo Tom Colohue di Pro Wrestling Torch, i piani originali per lo Smackdown Women’s Championship a Wrestlemania 35, prevedevano un Triple Threat match fra Asuka, Mandy Rose e Sonya Deville con la giapponese che avrebbe dovuto mantenere la cintura: la WWE, però, ha pensato che questa sfida non attirasse l’attenzione dei fan e ha deciso, quindi, di dare il titolo a Charlotte.

FONTE: PWMANIA.com

Lascia un commento

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by