lunedì, Maggio 27, 2024
HomeNewsWWE: Report WWE SmackDown 10-03-2023 (Jey Uso alla "corte" di Roman Reigns)

WWE: Report WWE SmackDown 10-03-2023 (Jey Uso alla “corte” di Roman Reigns)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night SmackDown.

La puntata di SmackDown si apre con l’arrivo dei gemelli Usos nel parcheggio, dove vengono accolti da Paul Heyman. Jey chiede dove è Roman Reigns e il Consigliere Speciale lo abbraccia e dice che lui e il Tribal Chief sono fieri del “braccio destro della Bloodline“. Jey però dice che Roman sa dove trovarlo se deve dirgli qualcosa, e successivamente rifiuta di rispondere a Kyla Braxton affermando che ciò che ha bisogno di dire lo si saprà quando salirà sul ring.

NUMBER ONE CONTENDER FATAL 5-WAY MATCH: DREW MCINTYRE VS SHEAMUS VS KARRION KROSS VS LA KNIGHT VS XAVIER WOODS

Xavier Woods parte all’attacco, ma viene gettato fuori da LA Knight. Drew McIntyre e Sheamus tentano più volte un faccia a faccia, ma vengono fermati dal fu Max Dupri e Karrion Kross.

Dopo la pausa pubblicitaria, vediamo all’interno del ring Kross e Knight che chiudono all’angolo il membro del New Day. Successivamente collaborano per tenere a bada sia McIntyre che Sheamus. Lo scozzese rientra nel ring e riesce a ribellarsi all’alleanza, ma viene rimesso al suolo. L’irlandese si lancia dal paletto ed insieme allo scozzese prova ancora a non far dominare l’incontro a Karrion e LA Knight. Quest’ultimo tenta uno schienamento su Sheamus dopo averlo steso, ma il marito di Scarlett lo tira via, così Knight lo tradisce colpendolo al volto. Xavier Woods riesce a redimersi mettendo al suolo l’ex modello. Il membro del New Day sale anche sulle corde e salta con una gomitata su Knight, ma gli altri tre partecipanti saltano sulla copertura per salvare l’incontro. Intanto si fanno avanti sullo stage i ragazzi dell’Imperium. Ritornando al centro del ring dopo il break, assistiamo ancora alla collaborazione tra Knight e Kross, che incastrano lo scozzese al paletto. Kross sale sull’angolo, ma Knight tenta di portarlo giù, così Drew li tira giù entrambi con un Suplex ed un enorme sforzo addominale. Lo scozzese riesce a gestire i due rivali, ma Knight lo colpisce, così rientra in ring anche Sheamus, che fa piazza pulita. L’irlandese esegue anche i tamburi di guerra su Xavier Woods. Stesso destino capita a Karrion Kross e LA Knight. Sheamus si prepara per il Brogue Kick, ma interviene Drew che colpisce Knight con il Glasgow Kiss. Successivamente Xavier si lancia dalle corde e viene messo KO da una ginocchiata di Sheamus. Knight cade con la Claymore di McIntyre. Sheamus e Drew schienano contemporaneamente due avversari diversi e vincono. Ad entrambi viene alzato il braccio.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SHEAMUS E DREW MCINTYRE 

Ci spostiamo nel backstage dove Paul Heyman viene intervistato da Kyla Braxton. Il Consigliere Speciale sembra molto distratto, così inizia a parlare del fatto che Cody Rhodes si è intromesso a RAW negli affari della Bloodline. L’avvocato afferma che l’unica storia di cui parla l’American Nightmare vive nel passato e che potrà parlare di quando sarà steso spalle a terra e sceglierà quando e dove riconoscere il Tribal Chief come numero uno al mondo.

Sarà ora annunciato il primo membro della classe 2023 della Hall Of Fame.

Nel backstage vediamo Drew McIntyre e Sheamus avere una discussione per capire chi andrà a WrestleMania 39 contro Gunther per il titolo Intercontinentale, così intervengono Butch e Ridge Holland per portare l’irlandese lontano.

Il primo membro della Hall Of Fame del 2023 è Rey Mysterio. Vediamo un video dove molte leggende della WWE raccontano delle grandi imprese del wrestler mascherato. Successivamente il folletto di San Diego viene invitato nel ring.

Rey entra nel ring accompagnato dai cori “te lo meriti” di tutto il WWE Universe. Neanche il tempo di proferire parola che il Judgment Day interrompe il momento del Luchador. Dominik subito punta il dito contro il padre, dicendo di aver saltato tante parti importanti della sua infanzia per avere una carriera da Hall Of Famer.

6-MEN TAG TEAM MATCH: JUDGMENT DAY VS LEGADO DEL FANTASMA (w/ Rey Mysterio)

Nel ring vediamo Finn Balor e Cruz del Toro. Damian Priest ottiene il cambio e spinge l’avversario all’angolo con un calcio. Continua a prenderlo a pestoni, per poi atterrarlo con un calcio al contrario. Entra anche Dominik, il quale mette a segno i Three Amigos. I Legado del Fantasma si redimono e chiudono Finn in un limbo di tag. Il controllo ritorna poi nelle mani del Judgment Day, i quali membri si danno cambi veloci e collaborano con delle mosse combo per tenere a bada Joaquin Wilde.

Dopo lo stop pubblicitario vediamo Santos Escobar gestire Finn Balor e gli altri membri della stable rivale. Finn riesce a controbattere e striscia per dare il cambio a Dominik. Santos colpisce il figlio di Rey e dà il tag a Cruz del Toro che cade sull’avversario con un Cross Body. L’azione si fa più rapida con i ragazzi della stable messicana che eseguono un Suicide Dive contemporaneamente sugli avversari. Zelina Vega tenta di mettere fuori dai giochi Rhea Ripley con una Hurricanrana, ma viene presa al volo e lanciata contro i messicani. Rey ferma Rhea, ma Dominik colpisce il padre con un Baseball Slide. Cruz tenta di schienare Dominik, ma l’arbitro è distratto così interviene Damian Priest e aiuta Dominik a vincere.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: JUDGMENT DAY

Dominik dice di voler a parlare solo con il padre sul ring e dice che lui non merita la Hall Of Fame e che dovrebbe essere figlio di Eddie Guerrero. Il ragazzo del Judgment Day spinge il padre e quando tenta di colpirlo alle spalle, Rey abbassa le corde e fa cadere il figlio fuori dal ring.

La visuale si sposta nel backstage, dove vediamo Ricochet e Braun Strowman prepararsi per il match contro i Viking Raiders.

Vediamo ora Adam Pearce parlare con Charlotte Flair, la quale è interessata ad avere un match per questa notte. Il dirigente le promette che troverà un’avversaria per questa sera.

TAG TEAM MATCH: BRAUN STROWMAN E RICOCHET VS VIKING RAIDERS (w/ Valhalla)

A dare il via all’azione sono Ricochet e Erik. I due si stringono forte inizialmente, ma la velocità del One and Only sembra avere la meglio grazie anche ad una Hurricanrana. La corsa viene però fermata da una ginocchiata di Erik, che dà il cambio a Ivar. Ricochet riesce a mettere in difficoltà anche l’altro vichingo, poi dà il tag a Braun Strowman che getta i due avversari fuori dal ring e solleva il compagno di squadra per lanciarlo contro i vichinghi.

Ritorniamo nel quadrato dopo un break e vediamo Erik avere il controllo sul più leggero degli avversari. I vichinghi collaborano e si danno cambi veloci per colpire insieme Ricochet. Erik tiene la presa sul One and Only, il quale tenta di liberarsi con delle gomitate, ma viene rimesso al tappeto con un forte colpo alla testa. Erik provoca Strowman, il quale non si accorge del lavoro sporco di Ivar, che insieme ad Erik butta giù dall’apron il Monster. Ivar schiaccia anche Braun contro la barricata. Nel ring Ricochet tenta la redenzione, ma viene colpito con una ginocchiata e una PowerBomb, che conta quasi il tre vincente. Il One and Only mette al suolo Erik ed entrambi i partner ottengono il cambio. Braun Strowman fa piazza pultia e, dopo aver dato il tag al compagno, fa partire lo Strowman Express. Erik scansa e il Monster cade oltre il tavolo dei telecronisti, ma Ricochet giunge con un Suicide Dive. Valhalla distrae Ricochet per far riprendere Ivar, il quale scansa la 630 Splash e sale sul paletto per eseguire uno Splash sul compagno di Strowman e porta la vittoria a casa.

Advertisement

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: VIKING RAIDERS

L’Imperium si presenta al cospetto di Adam Pearce e Gunther chiede di avere solo uno sfidante per WrestleMania 39. Il dirigente così annuncia che per la prossima settimana a SmackDown ci sarà una sfida tra Sheamus e Drew McIntyre per decretare il primo sfidante al titolo del Ring General.

SINGLES MATCH: CHARLOTTE FLAIR VS SHOTZI

Il match ha inizio e le due mostrano grande sportività battendo il pugno. Charlotte mette al suolo la Blackheart, la quale risponde con una Hurricanrana. La Regina del Ring gioca ancora con dei takedown e successivamente colpisce l’avversaria con un Big Boot.

Rhea Ripley si fa avanti per distrarre la campionessa, la quale stava per essere schienata con un roll up, ma ha ancora la guardia alta, infatti esce dallo schienamento ed esegue un German Suplex.

Dopo il break vediamo Shotzi e Charlotte darsi battaglia sul paletto e la Blackheart riesce a sradicare l’avversaria con un Suplex. La verde di capelli manca la campionessa e viene spedita con un Big Boot fuori dal ring. La Queen viene poi messa in difficoltà all’esterno, ma evita un Suicide Dive. Dopo esser entrati nel ring, la campionessa esegue un Followay Slam ed una Spear, per poi chiudere l’incontro con la Figure-8.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE : CHARLOTTE FLAIR 

La Eradicator entra nel ring con un microfono e dice che vede Charlotte Flair come una donna molto insicura e che a WrestleMania 39 le toglierà l’unica cosa che la rende così sicura di se, cioè la cintura di SmackDown. La Queen dice di migliorare giorno dopo giorno e che lei è l’unica che Rhea non può battere.

Vediamo ora i gemelli Usos recarsi verso il ring.

I campioni di coppia fanno il proprio ingresso e fanno gli onori di casa al centro del quadrato. Jey afferma di aver tradito Sami Zayn perché non aveva scelta e che Jimmy è suo fratello, ha il suo stesso sangue, è il suo gemello, quindi lui meritava il suo aiuto. Il campione inoltre dice che il canadese è l’unico da incolpare e che è solo un egoista. Jimmy fa il nome di Cody Rhodes, dicendo che ora lui è un nuovo problema di cui liberarsi.

Appena sente il proprio nome, l’American Nightmare si presenta sullo stage e dice che il pubblico vuole vedere loro combattere non parlare. Sami Zayn arriva alle spalle dei gemelli, così scatta la rissa. Sami Zayn e Jimmy combattono vicino il tavolo dei telecronisti, mentre Cody e Jey finiscono tra il pubblico. Jimmy e Sami raggiungono gli altri due, per poi tornare nel ring dove i beniamini del pubblico spazzano via i samoani.

Si chiude cosi questa puntata è io vi do appuntamento a settimana prossima sempre qui su Spazio Wrestling.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI