WWE: Rey Mysterio non voleva che Dominik debuttasse così presto

Rey Mysterio pensa che suo figlio Dominik avrebbe dovuto iniziare la sua carriera al Performance Center. La maggior parte delle nuove Superstar trascorre diversi mesi ad allenarsi al PC prima di debuttare in televisione. Ma Dominik è stata l’eccezione, dato che la sua carriera sul ring è iniziata con un match di alto profilo a SummerSlam 2020. Dominik e Rey Mysterio sono stati recentemente ospiti del Kurt Angle Podcast per parlare di tutto ciò che riguarda la WWE. Riguardo il debutto di Dominik, Rey ha rivelato che questo non era il piano originale:

”Avevamo un piano per Dom. Un piano per andare al Performance Center, allenarsi e prepararsi a firmare con la compagnia. La cosa ha poi iniziato ad evolversi organicamente. Mi hanno fatto notare se Dominik fosse interessato a lottare. Personalmente non pensavo fosse pronto. Ecco perché lui pensava che fosse uno scherzo, ma no, erano seri. Gli ho detto ‘Se dovessi prendere la decisione per te, non lo farei’. Non volevo che fallisse. Se cogli l’occasione e fallisci, è molto difficile nasconderlo. La prima impressione è la migliore ed ero preoccupato”.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM



Rispondi