WWE: A rischio la partecipazione a Wrestlemania per Jason Jordan

Durante l’ultima edizione del podcast del Wrestling Observer, il giornalista Dave Meltzer ha parlato delle attuali condizioni di salute del campione di coppia Jason Jordan.

La scorsa settimana Meltzer aveva fatto i nomi di Seth RollinsRoman Reigns e proprio Jason Jordan come ultimi tre da aggiungere al novero dei partecipanti dell’Elimination Chamber match. Le cose sembrerebbero essere cambiate, però, a causa dell’infortunio al collo di Jordan, che sembra essere addirittura peggiorato. Stando alle parole di Meltzer, l’infortunio è molto simile a quelli che in passato avevano colpito Arn Anderson e Chris Benoit. Jason Jordan sta provando in tutti i modi ad evitare l’intervento chirurgico, dato che un infortunio del genere lo terrebbe fuori dalle scene per un periodo compreso fra i 12 e i 14 mesi.

Al momento non si sa se Jordan sarà costretto ad operarsi o meno, ma se così fosse, dovrebbero cambiare diversi piani dall’Elimination Chamber Match fino al suo match con Seth Rollins che sembrerebbe essere programmato per Wrestlemania.

 

FONTE: 411MANIA.COM