lunedì, Luglio 15, 2024
HomeNewsWWE: Risultati WWE SmackDown 02-06-2023 (1000 giorni di te e di me)

WWE: Risultati WWE SmackDown 02-06-2023 (1000 giorni di te e di me)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown.

Nel ring si presenta lo United States Champion Austin Theory, il quale ci dà il benvenuto nel suo “Austin Theory Live”. Il campione USA ci parla della grande importanza della celebrazione di Roman Reigns che vedremo più avanti, ma poco dopo si rende protagonista celebrando il suo regno come campione degli Stati Uniti vantandosi della vittoria su John Cena a WrestleMania. Theory ci introduce poi due wrestler che stima particolarmente: Kit Wilson ed Elton Prince, vale a dare i Pretty Deadly. Kit Wilson è il primo a parlare dicendo che è stato grande sconfiggere i Brawling Brutes al debutto, mentre Elton Prince riconosce la grandezza del regno di Austin Theory. Poco dopo si presentano i Brawling Brutes al gran completo.

SIX MAN TAG TEAM MATCH: BRAWLING BRUTES (SHEAMUS, BUTCH E RIDGE HOLLAND) VS. AUSTIN THEORY E PRETTY DEADLY (KIT WILSON ED ELTON PRINCE)

La vittoria va al team capitanato dal campione USA che dopo aver fatto fare il lavoro sporco ai suoi due compagni chiude positivamente la contesa schienando al centro del quadrato Ridge Holland.

AUSTIN THEORY E PRETTY DEADLY HANNO SCONFITTO I BRAWLING BRUTES

La visuale si sposta su Paul Heyman che entra nel camerino di Roman Reigns. L’uomo saggio parla con Solo Sikoa invitando quest’ultimo a cercare di rendere speciale questa serata per Roman Reigns, dicendogli anche che gli Usos non ci saranno alla celebrazione poiché glielo ha promesso lo stesso Adam Pearce.

TAG TEAM MATCH: THE O.C. (LUKE GALLOWS E KARL ANDERSON) (w/AJ STYLES E MICHIN) VS. HIT ROW (ASHANTE “THEE” ADONIS E TOP DOLLA) (W/B-FAB)

Vittoria agevole per gli alleati di AJ Styles che vincono la contesa grazie alla loro letale Magic Killer su Adonis.

THE O.C. HANNO SCONFITTO HIT ROW

Nel post-match Top Dolla attacca Karl Anderson, finendo però per subire la Phenomenal Forearm di AJ Styles.

La visuale si sposta su Adam Pearce che informa Paul Heyman di aver fatto tutto il possibile per impedire agli Usos di arrivare a SmackDown stanotte ed Heyman  chiama Roman Reigns per avvisarlo di ciò.

La WWE ci informa che Damian Priest sarà l’avversario di Seth “Freakin” Rollins nella sua prima difesa del World Heavyweight Championship a RAW.

È la volta del “Grayson Waller Effect”, con quest’ultimo che ci introduce la sua ospite cioè la nuova RAW Women’s Champion Asuka. L’Empress of Tomorrow si vanta non poco di essere la nuova campionessa ma Waller le fa notare che la vincitrice del Money in the Bank potrebbe essere un pericolo per lei. Poco dopo però fa il suo ingresso un’altra giapponese, Iyo Sky delle Damage CTRL. Dice in giapponese che vincerà il Money in the Bank e lo incasserà su Asuka vincendo il RAW Women’s Championship. Il battibecco tra Iyo e Asuka in giapponese viene interrotto dall’arrivo di Bayley prima e Shotzi poi che parlano della loro voglia di vincere il Money in the Bank Ladder Match, ma poco dopo arriva anche Lacey Evans ad affermare lo stesso ma quest’ultima viene interrotta dalla sua avversaria di stasera: Zelina Vega del Latino World Order.La Vega invita Lacey a sottovalutarla ancora di più, così che la sua vittoria sia più soddisfacente. Nel frattempo Grayson Waller si sta godendo tutta la scena e il tutto si conclude con Bianca Belair che attacca Asuka sullo stage costringendo diversi arbitri a intervenire.

Nel backstage la visuale si sposta su Cameron Grimes che ha intenzione di attaccare Baron Corbin se dovesse farsi rivedere a SmackDown.

MONEY IN THE BANK QUALIFYING MATCH: ZELINA VEGA VS LACEY EVANS

Nonostante Lacey conduca gran parte del match, è la Vega ha portare a casa la contesa qualificandosi grazie alla sua Cod Red.

ZELINA VEGA HA SCONFITTO LACEY EVANS

Vediamo il Legado del Fantasma che festeggia la vittoria di Zelina Vega. Poco dopo, anche Santos Escobar è sicuro di vincere il suo match di qualificazione al Money in the Bank, forte anche del sostegno di Rey Mysterio.

MONEY IN THE BANK QUALIFYING MATCH: MONTEZ FORD (w/ANGELO DAWKINS) VS. LA KNIGHT

Match molto combattuto che però vede Knight avere la meglio grazie anche a delle scorrettezze e qualificandosi per vincere la valigetta.

LA KNIGHT HA SCONFITTO MONTEZ FORD

Entra ora in scena a sorpresa Triple H, accolto da un grosso boato. The Game è pronto a mostrarci il nuovo Undisputed WWE Universal Championship ma non prima di introdurci il suo legittimo campione: Roman Reigns, accompagnato come di consueto dal cugino Solo Sikoa e dal consigliere Paul Heyman. HHH si congratula con il Tribal Chef per il suo grande regno anche a nome della WWE, per poi consegnargli il nuovo dal design rinnovato del tutto color dorato. Roman Reigns, come prima cosa, alza al cielo questa nuova cintura unificata. Poco dopo, il Head of the Table ha ordinato all’universo intero di riconoscerlo come loro capotribù. Reigns non fa in tempo a iniziare a parlare che gli Usos fanno il loro ingresso sul ring e Jimmy Uso si ritrova faccia a faccia con un infastidito Roman Reigns. Il Tribal Chief ordina a Jey Uso di colpire il gemello con un Superkick, ma Jey non ha intenzione di colpire il fratello e allora Jimmy afferma di aver colpito Reigns perché si è sentito mancato di rispetto dal cugino, che riteneva una persona diversa ma che ha perso la fiducia dopo che ha manipolato la sua stessa famiglia, e ha intenzione di proteggere i fratelli dalla tirannia dell’Head of the Table provando a convincere anche Solo a passare dalla loro parte. Reigns, quindi, prova a ribadire la sua lealtà nei confronti della famiglia dando a Solo Sikoa la possibilità di dire il suo punto di vista. Sikoa dopo aver riconosciuto il suo mentore dice che però comunque non può far del male ai fratelli Jimmy e Jey. Roman capisce che ormai sembra essere rimasto da solo e Jimmy allora decide di mettere le mani in faccia al suo ex leader ma all’improvviso Jey prova a portare pace all’interno della famiglia invitando tutti a calmarsi. Jimmy Uso vuole dare un’ultima possibilità a Reigns di tornare sui suoi passi con il Tribal Chief che sembra addirittura accettare in lacrime la proposta di tenere unita la famiglia ma in realtà rifiuta l’offerta poco dopo. Come se non bastasse, Solo Sikoa colpisce Jimmy con il Samoan Spike. L’Head of the Table, Solo e il suo consigliere se ne vanno poco dopo.

Si chiude così questo episodio e io vi do appuntamento a settimana prossima sempre e solo qui su Spazio Wrestling.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI