WWE: Rivelati degli importanti dettagli sulla storyline del White Rabbit


La storyline del White Rabbit, che come ben sappiamo ha portato al ritorno di Bray Wyatt ad Extreme Rules, ha coinvolto l’intero WWE Universe. La compagnia ha fatto centro con questa storia e ha ottenuto innumerevoli successi.

Di recente, al Wells Fargo 2022 TMT SummitStephanie McMahon è tornata a parlare proprio della storyline del White Rabbit rivelando alcuni dettagli molto interessanti.

“Vogliamo rendere i nostri contenuti imprevedibili”

“Stavamo riportando in vita una delle nostre più grandi Star, Bray Wyatt, il cui personaggio è un po’ un leader di culto. Abbiamo utilizzato un approccio multimediale e assunto uno scrittore horror per avere un aiuto nel creare questa narrazione. I fan sono rimasti molto coinvolti. Abbiamo iniziato a creare codici QR in modo casuale in background. È quello che abbiamo chiamato il White Rabbit Project. C’erano giochi interattivi, c’erano diversi fuorvianti. Avevamo un puzzle ordinato con un negozio di dischi a Corbin, che era la White Rabbit Records. La gente in quel negozio ci ha giocato. I nostri fan ci chiedevano cosa stesse accadendo. Abbiamo utilizzato delle strategie molto particolari che in realtà funzionano perché il pubblico è sempre diverso rispetto al passato, cresce e si evolve. Alcuni voglio vivere un’esperienza rilassata, ma altri no vogliono divertirsi e impegnarsi fino in fondo. È brutto quando le cose sono prevedibili. Noi vogliamo rendere i nostri contenuti imprevedibili”

FONTE: RINGSIDENEWS.com

Rispondi