WWE: Samoa Joe parla del suo ritorno sul ring

Samoa Joe non lotta da oltre un anno, ma non vuole saperne di ritirarsi, parlando con Uproxx, ha parlato dei tempi di recupero:

“Penso che in questo momento abbiamo imparato molto dal punto di vista medico sulle commozioni cerebrali e sul recupero e stiamo adottando l’approccio migliore e più sicuro e lo apprezzo. I medici della WWE sono stati fantastici, comprensivi e meravigliosi. Quindi penso che in questo momento stiamo solo prendendo la migliore decisione e ovviamente alcune cose sono state ritardate solo a causa della pandemia, per cui la disponibilità medica e la responsabilità di essere in altri luoghi e viaggiare per ottenere valutazioni e altro è minore. Quindi, voglio dire, ci sono stati alcuni intoppi tecnici così come un approccio molto attento al mio ritorno e al recupero e lo apprezzo. Preferirei prendere questo tempo e perdere una notevole quantità di tempo che. potenzialmente, subire un altro infortunio . Dopo aver visto il quadro medico, sono d’accordo con loro. Ci stiamo solo prendendo il nostro tempo e cercando di fare bene. La comprensione (delle commozioni cerebrali) si è evoluta così tanto in 10 anni. Anche ora, il protocollo viene costantemente aggiornato con le informazioni più recenti. Ovviamente questo è un problema in molti sport e molti sport, stanno lavorando insieme per trovare la soluzione migliore. C’è la tecnologia e la scienza coinvolta in questo, si spera che stiano affrontando questa situazione meglio di quanto fatto in passato. Ho persone che dipendono da me e ho dovuto capire che devo iniziare ad ascoltarle perché devo onorare queste responsabilità verso le persone, sia professionalmente che personalmente. “

Samoa Joe ha trovato casa nel commento di WWE RAW che lo ha comunque tenuto in televisione. I fan lo stanno davvero apprezzando ma, il suo talento è davvero mancato anche sul ring. Samoa Joe molto probabilmente tornerà a lottare, ma non sarà sicuramente un ritorno affrettato.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 

Rispondi