venerdì, Luglio 19, 2024
HomeNewsWWE: Seth Rollins vorrebbe riunire lo Shield?

WWE: Seth Rollins vorrebbe riunire lo Shield?

Lo Shield ha avuto un grande successo in WWE.

Purtroppo la reuninon di questa celebre stable nel 2017 è stata tormentata da malattie e infortuni.

Innanzitutto, nello stesso momento in cui lo Shield si è riunito, Roman Reigns era impegnato a cercare di conquistare il WWE Universal Championship.

Poi, prima la meningite di Roman e successivamente l’infortunio di Dean Ambrose hanno fermato qualsiasi progetto per il trio di Superstars della WWE.

Seth Rollins ha recentemente parlato con Newsweek della possibilità di affrontare ancora una volta Roman Reigns sul ring. I due sono grandi amici ma anche acerrimi rivali all’interno del ring . Per ora sembra che stiano combattendo dalla stessa parte, ma che abbiano obiettivi  diversi in quanto sono coinvolti in due diverse rivalità:

“Mi piacerebbe assolutamente salire di nuovo sul ring con Roman. Senza dubbio, è uno dei migliori wrestler al mondo e sul ring con lui, o ogni volta che più di uno dei membri dello Shield è sul ring allo stesso tempo con gli altri, c’è una sensazione speciale. Abbiamo disputato alcuni grandi match in passato. Penso che sarebbe un grande momento , sono pronto per la sfida e sono certo che lo sia anche lui. “

Naturalmente, una riunione completa dello Shield è qualcosa per cui Rollins è sempre pronto. Ma ha detto che non si può pianificare questo tipo di cose:

“Tornare con Dean e Roman è stato incredibile di per sé. Abbiamo riunito il gruppo e ci siamo preparati per un run di alcuni mesi, e poi le cose sono andate come sono andate. Questa è solo la natura del business e della vita, davvero. Non si possono pianificare cose come queste. Abbiamo disputato quel match contro il New Day a Survivor Series, che è stato molto divertente. Penso che a tutti e tre  piacerebbe avere un’altra opportunità per disputare quel classico six-man, ma alla fine dei conti ci ha offerto delle opportunità pazzesche. Abbiamo collaborato con Kurt Angle in quel match estremo  a TLC, e poi abbiamo fatto coppia con Triple H nel tour europeo. Chi avrebbe mai pensato che vederli con indosso le uniformi dello Shield? È una situazione molto interessante che non è iniziata come volevamo, ma è finita abbastanza bene e ha avuto dei bei momenti. “

Fonte: Stillrealtous.com

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI