lunedì, Luglio 15, 2024
HomeNewsWWE: Spiegato il motivo dell'assenza di Sami Zayn a The Greatest Royal...

WWE: Spiegato il motivo dell’assenza di Sami Zayn a The Greatest Royal Rumble?

Sami Zayn non è apparso a The Greatest  Royal Rumble nonostante sia stato pubblicizzato per la più grande Royal Rumble della storia.

La dichiarazione rilasciata dalla WWE offriva poche spiegazioni, come possiamo leggere di seguito, “La WWE è impegnata ad abbracciare individui di ogni estrazione rispettando le abitudini locali e le differenze culturali in tutto il mondo”.

Secondo The Wrestling Observer,  la ragione più probabile per cui Zayn non è stato incluso è dovuto alle sue origini siriane. La Siria e il Regno dell’Arabia Saudita hanno chiuso le relazioni nel 2012. La WWE ha filmato un segmento a RAW prima di GRR in cui Sami ha menzionato la Rumble, ma subito dopo hanno ripreso un altro dove il lottatore diceva che si sentiva poco bene e che non sapeva se affrontare un viaggio sino alla città di Gedda.

La federazione ha tenuto la questione segreta prima e durante l’evento. Sami sapeva che non sarebbe apparso. Una settimana prima gli era stato detto che avrebbe simulato un infortunio nell’episodio del 23 aprile di RAW, che avrebbe dovuto spiegare la sua assenza. A Sami Zayn non è stato detto il motivo dell’esclusione, infatti ancora oggi Sami ha riferito che non sa per quale motivo la WWE ha preso questa decisione.

L’Observer ha anche rivelato che sono state distribuite diverse direttive. Uno di questi era di non parlare di Zayn per evitare le polemiche. Alla WWE sono stati dati altri “ordini”, incluso un elenco di errori culturali da evitare. Uno di questi era di non rifiutare mai una stretta di mano, dato che poteva essere considerato offensivo.

Fonte 411mania.com

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI