WWE: Stephanie McMahon racconta come sua madre cambiò il business WWE

WWE: Stephanie McMahon racconta come sua madre cambiò il business WWE



Stephanie McMahon è nel mondo del Wrestling ormai da quando aveva 8 anni, e ne ha viste davvero tante, inclusa la storia di chi ha avuto l’idea per le action figures della WWE.

Come si sa, benché il capo sia Vince McMahon, l’idea non è partita da lui ma bensì da sua moglie, Linda McMahon. L’idea le venne, racconta Stephanie, mentre guardava l’altro figlio Shane giocare con i suoi action figures G.I. Joe, e pensò che anche la WWE dovesse avere i propri, ispirati ai wrestler presenti.

Ed è stata un’idea che ha assolutamente rivoluzionato il business in WWE, portando vendite in tutto il mondo e grazie alla partnership con la Mattel, a continuare questa strada fino ai giorni nostri.

Insomma, chiunque ne abbia mai avuto almeno uno deve ringraziare solamente Linda McMahon per aver avuto l’opportunità di giocare o anche solo collezionare un action figure dei wrestler WWE.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

The following two tabs change content below.
Mirco Galetti

Mirco Galetti

Castellucchio, MN
Mi chiamo Galetti Mirco e mi occupo di tradurre e mettere online le news di Spazio Wrestling. WWE state of mind