WWE: Sting racconta di come è nata la sua Scorpion Deathlock


Il WWE Hall Of Famer Sting, è stato recentemente ospite del podcast di Apter Chat per parlare di diversi argomenti di wrestling professionistico. Durante l’intervista, Sting ha discusso di come è nata la sua Scorpion Deathlock e di come si è sentito quando la WWE ha acquistato laWCW. Ecco i punti salienti:

 

Come è nata la Scorpion Deathlock:

“Bill Watts mi aveva mandato in Giappone per uno show, nel quale c’era un wrestler di nome Riki Choshu. Egli ha usato quella presa e io mi sono detto “oh, mi piace così” e quindi la Scorpion è comparsa nei miei match, diventando anche una mio marchio. “

 

La tua reazione alla WWE che comprava la WCW:

“E ‘stato scioccante. Era surreale “, ha detto Sting. “E ‘stato emozionante perché ci sono voluti molti anni di sacrifici. Combattere a denti stretti per non essere l’organizzazione di wrestling di seconda classe, ma infine evolvere verso l’organizzazione numero uno di wrestling nel mondo.”

 

FONTE: wrestlingnews.co