WWE: The Undertaker rivela uno scherzo fatto a Vince McMahon

WWE: The Undertaker rivela uno scherzo fatto a Vince McMahon

La leggenda della WWE, The Undertaker, ha recentemente parlato a Barstool Sports e ha condiviso alcuni momenti sulla sua carriera in WWE. Al “Phenom” è stato chiesto di raccontare un’esperienza vissuta in WWE, e ha avuto una storia divertente da condividere che coinvolge il Chairman della WWE Vince McMahon:

“Ai tempi, all’inizio degli anni ’90, quando sono arrivato, abbiamo avuto una pausa di solo 3-4 giorni nel periodo natalizio. Potevamo anche avere 5 o 6 giorni, e di solito significava che dovevamo partire il giorno di Natale per andare a lavorare da qualche parte. Quindi, l’ultimo spettacolo prima della nostra pausa, non devi mai distogliere la tua attenzione dal tuo costume”.

“Ricordo che abbiamo fatto una registrazione televisiva, Vince era lì, JJ Dillon era il capo delle relazioni con i talenti ai tempi. I Nasty Boys e British Bulldog, hanno preso il cappotto di Vince, e l’hanno riempito di schiuma da barba. Hanno preso la valigetta di JJ Dillon e l’hanno legata al soffitto, quindi non potevi …. voglio dire, è stato un caos totale”.

FONTE: SPORTKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Thomas Formisano

Thomas Formisano

Appassionato di sport, in particolare Calcio e Formula 1, la mia passione per il Wrestling nasce nel 2005 con il boom della WWE sulle reti nazionali. Ho seguito tutti gli show ed i PPV sino al 2015, per poi riprendere nel 2019 con la nascita dell AEW. Amo viaggiare, interagire con altre lingue e culture, giocare a calcio e alla play station. Su spaziowrestling.it curo il report di AEW Dynamite e traduco articoli per la sezione news.