WWE: Titus O’Neil non esclude un suo possibile ritorno sul ring


Titus O’Neil è il Global Ambassador per la WWE ed è un ruolo importante. L’ex Prime Time Players è sempre stato molto attivo nelle attività benefiche ed è ormai da diverso tempo lontano dal ring. Titus O’ Neil ha confessato che vorrebbe ritornare a lottare e lo ha dichiarato parlando a Nick Hausman di Wrestling Inc, ecco le sue dichiarazioni:

“Noi [O’Neil e la WWE] stiamo parlando di alcune cose, non dirò quanto presto ma sicuramente accadrà al momento giusto. Ma sono molto, molto impegnato a continuare ad essere il miglior Global Ambassador possibile. In ogni situazione in cui mi sono trovato in WWE, ho sempre cercato di fare del mio meglio. Questo è il ruolo più importante che avrò mai in azienda, indipendentemente da quando tornerò sul ring e se vincerò un titolo o due titoli o qualsiasi altra cosa, sono già nei libri di storia in qualità di Hall of Famer come vincitore del Warrior Award e continuerò ad essere celebrato per la sua importanza. Il successo? L’ho già ottenuto 10. 000 volte, ma voglio continuare a essere importante e poter lasciare un’impronta duratura su ogni persona con la quale entro in contatto, che si tratti di intervistati o bambini o famiglie o colleghi, continuando ad essere quella persona positiva che si trova intorno che, si spera, li spinge a voler uscire e fare qualcosa di straordinario.”

Il wrestler ha anche detto di essere stato operato all’inizio dell’anno ad un ginocchio a seguito di un infortunio, ma questo non dovrebbe condizionare  il suo eventuale ritorno sul ring. Alcuni credevano che Titus si fosse ritirato, ma a quanto pare non è così.

FONTE: WRESTLING INC.COM 

Rispondi