WWE: Top Dolla parla del suo ritorno in federazione


Da quando Triple H è stato nominato Chief Content Office della WWE, ha perso poco tempo per riportare volti familiari che la compagnia aveva rilasciato, tra cui la Hit Row.

Top Dolla non si aspettava di tornare mai più in WWE

Il gruppo è stato sorprendentemente rilasciato andare all’inizio della loro run nel main roster a SmackDown e un membro della stable, Top Dolla, ha ammesso ad Out Of Character with Ryan Satin che non si aspettava di tornare mai più:

Ero a casa e pensavo che volevo ancora lottare, onestamente non me l’aspettavo. Ho sempre voluto lottare in WWE, anche se ho lottato nelle indie prima di arrivare in WWE, ma ero solo io che mi esercitavo perché sapevo che una volta ottenuto un provino sarei stato in WWE.”

Top Dolla ha ottenuto molto nella sua vita lontano dal wrestling, che si tratti di football americano, musica o televisione. Per questo motivo, ha ammesso di essersi chiesto più volte se tornare lottare dopo il suo rilascio. Tuttavia, il brusio della folla è qualcosa da cui è chiaramente attratto:

“Preferirei lottare davanti a una folla di 500 persone rispetto a quando giocavo a football davanti a 100.000. Non c’è paragone. Volevo tornare a lottare e quando ho capito che c’è vita dopo la WWE, la WWE mi ha richiamato subito, proprio in quel momento lì.”

FONTE: WRESTLINGINC.COM

Rispondi