WWE: Triple H ha offerto un posto a NXT ad una Superstar appena saputo del suo rilascio

Samoa Joe era stato licenziato ad aprile dalla WWE come parte dei tagli al budget dovuto al COVID-19 e questo ha scioccato il mondo del wrestling. Per fortuna, Joe è finalmente tornato ad NXT all’inizio di questo mese, dove gli è stato offerto di diventare il nuovo General Manager di NXT, ma ha rifiutato l’offerta, preferendo essere il nuovo braccio destro di William Regal.

Parlando al podcast Out of Character di Ryan Satin, Joe ha parlato della sua uscita dalla WWE, ha dichiarato che il dirigente John Laurinaitis lo ha chiamato per informarlo del suo rilascio.

Nel giro di poche ore, Triple H ha chiamato Joe con l’intenzione di volerlo assumere di nuovo nella compagnia. Ecco le sue parole:

”Non è stato inaspettato il rilascio, ma allo stesso tempo ero relativamente calmo al riguardo. Sono già stato in questa situazione prima. Un me più giovane probabilmente sarebbe stato davvero, davvero fuori di testa. Questo è davvero tutto quello che c’è da fare quando si tratta della vita in generale. È una specie di mantra che ho mantenuto, quindi a quel punto penso di essere stato in qualche modo nella posizione giusta per qualsiasi altra cosa avrei fatto. Poche ore dopo, ricevo una chiamata da Triple H e praticamente tutto è cambiato. Ho ricevuto un messaggio da Hunter, abbiamo avuto una breve conversazione, che era essenzialmente del tipo ‘Dammi un po’ di tempo, elaborerò qualcosa e ne parleremo presto.’ Mi andava bene e ciò ha portato al mio ritorno a NXT.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi