WWE: Triple H ha provato a mantenere Keith Lee a NXT


Nel suo ultimo periodo a NXT Keith Lee si era affermato come una delle Superstars più dominanti del brand ma non è riuscito a confermare il suo status nel Main Roster, nonostante abbia vinto lo United States Championship poco tempo dopo aver debuttato.

A quanto pare, Triple H aveva paura che questo potesse succedere e ha provato a trattenerlo a NXT il più a lungo possibile: a rivelarlo è stato lo stesso atleta ai microfoni di Ryan Satin, a cui ha rivelato che anche lui avrebbe voluto rimanere nello show giallo il più possibile.

Secondo lui, la WWE avrebbe potuto gestire meglio il suo passaggio nel main roster, perchè prima gli fecero vincere l’NXT Championship e dopo qualche settimana decisero di promuoverlo anche se, a dire il vero, la chiamata era nell’aria già da tempo. Keith ha spiegato di aver preso il passaggio a Raw come una nuova sfida affrontata col piede giusto, soprattutto dopo quanto accaduto a Survivor Series col team NXT e alla Royal Rumble con Brock Lesnar: questi momenti gli hanno confermato che ha tutto ciò che serve e che il pubblico è dalla sua parte e per lui è tutto ciò che conta.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM