WWE: Triple H nelle tendenze di Twitter dopo NXT New Year’s Evil


Triple H è stato il maggior artefice del successo di NXT negli scorsi anni.

Tutto però è praticamente cambiato visto che ora il The Game non è più al comando dello show giallo, e lo stesso show sta attraversando un periodo di grandi cambiamenti.

Come ben sappiamo martedì notte è andato in onda New Year’s Evil, e sia durante che dopo lo show i fan su Twitter hanno tirato in ballo il nome di Triple H facendolo arrivare addirittura in tendenze:

Open photo

Questi son alcuni degli spunti più interessanti offerti dai fan:

“Impact è stato “ucciso” dalle sciocchezze di Hogan, Bischoff ecc.

La ROH ha perso la maggior parte del suo hype grazie a un gruppo di grandi star che sono andate alla WWE.

La NJPW farebbe molto meglio se non fosse per la pandemia e le sciocchezze di Dick Togo.

La AEW non ha ucciso l’NXT di Triple H, è stato Vince McMahon.”

“Il vecchio NXT era il vero precursore dell’AEW. È un peccato che l’abbiano sventrata e che fondamentalmente ci abbiano sputato sopra.

La mia unica speranza è che Triple H sia sano, perché tutto è cambiato quando ha avuto il problema cardiaco e non era a NXT. Il suo vecchio marchio non c’è più, ma fin quando l’ha avuto sottomano ha fatto un gran lavoro.”

“Vince McMahon e Bruce Prichard hanno appena sputato in faccia al vecchio logo NXT, smh…

Questo mi ha fatto arrabbiare perché dimostra solo che Vince McMahon non ha mai apprezzato la versione di NXT di Triple H. ”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM