WWE: Tyson Kidd tornerà sul ring?

Tyson Kidd, si è dovuto ritirare nel 2015 dopo un brutto infortunio al collo in un match contro Samoa Joe, a seguito di un muscle buster. Una mossa che proprio dopo questo brutto episodio, è stata vietata dalla WWE. Da un po’ di tempo Tyson Kidd che lavora come produttore della federazione, ha ripreso ad allenarsi sul ring. La moglie Natalya, a Riju Dasgupta ha parlato di un suo possibile ritorno magari proprio domenica nel corso della Royal Rumble.

“Tj era così amato e rispettato dalle persone del backstage, sono una di quelle persone che dice ‘mai dire mai’. Ma sento che lui è arrivato a un punto della sua vita specialmente con la sua salute dove è  comunque contento, anche se non sale sul ring. Dico però ancora ‘mai dire mai’, dalla WWE  puoi aspettarti qualunque cosa. L’infortunio di Tj è stato diverso da altri tipi di infortuni rispetto a Edge o Daniel Bryan. Perché la sua ferita era si al collo che era rotto, ma alla base del cervello. Quindi è stato in un punto diverso, per lui è troppo rischioso tornare sul ring. Quindi è stato molto fortunato ad essere ancora vivo e a stare bene”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi