WWE: Un Hall of Famer parla dei problemi con JBL

Un WWE Hall of Famer sta accusando l’ex commentatore della WWE JBL di averlo smascherato nel backstage per i suoi precedenti problemi di dipendenza. Si tratta di Tony Atlas che ha parlato con Boston Wrestling e ha accennato alle accuse che l’ex commenataore JBL aveva fatto ad Atlas, arrivando persino a sollevare i suoi problemi di dipendenza. Ecco quanto ha detto:

Una delle persone peggiori, non mi piaceva, se avessi avuto una mezza possibilità avrei voluto prenderlo a calci nel sedere. È l’individuo peggiore che qualcuno potrebbe mai incontrare nella sua vita. Farebbe le cose che mi faceva quando mi drogavo se lo incontrassi di nuovo. Ha sempre messo in mezzo la cocaina, mi ha sempre preso di mira in quel modo. Stavo cercando di tenerlo nascosto perché il mio compito era insegnare a tutti i ragazzini come Sheamus, a tutti i ragazzini che arrivavano. Vince mi chiese di parlare con questi ragazzi per far capire i miei errori e aiutarli a non fare lo stesso. Quindi parlavo spesso con loro e ogni volta che volevo insegnarli qualcosa arrivava JBL e mi metteva in ridicolo davanti a loro“.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

  • ♔ NatureBoyLuke ♔

    Che strano, in passato nessuno ha avuto problemi con JBL 😂

  • Stex14

    Una simpatica e brava persona JBL….