WWE: Vince McMahon credeva fortemente in una Superstar recentemente rilasciata

C’è stato un tempo in cui Vince McMahon credeva fortemente nell’ex Star della WWE Mojo Rawley per le sue capacità atletiche e per la sua etica di lavoro. L’ex vincitore dell’Andre the Giant Memorial ha ricordato un incontro avuto col suo Boss in una recente intervista con Chris Van Vliet:

“Ricordo di aver incontrato Vince una volta, e mi sono sentito molto incoraggiato. Mi ha fatto sedere e ha detto ‘Va bene, potresti essere uno dei migliori atleti della compagnia, potresti essere uno dei più forti della compagnia, hai uno dei migliori atteggiamenti e una delle migliori etiche lavorative’. Ha letteralmente fatto una lista di tutte queste capacità in ​​cui ero il numero uno o nei primi tre. Poi ha detto ‘Dobbiamo solo capire cosa fare con te’. Ricordo di aver pensato tra me e me come potessero non sapere come utilizzarmi visto che c’erano così tante cose che potevo fare”.

Mojo è passato al mondo del wrestling nel 2012 dopo una carriera nel football professionistico, ed ha militato a NXT prima di essere chiamato nel roster principale nel 2016. La vittoria dell’Andre the Giant Memorial Battle Royal nel 2017 a WrestleMania 33 è stato il suo più grande successo in WWE.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM



Rispondi