WWE: Vince McMahon prese bene il cambio sbagliato dello US Championship

L’ex arbitro della WWE Mike Chioda ha ricordato come Vince McMahon abbia reagito positivamente alla vittoria accidentale dello United States Championship da parte di R-Truth.

Shinsuke Nakamura, infatti, avrebbe dovuto mantenere il titolo contro R-Truth nella puntata di WWE SmackDown del 29 gennaio 2019, ma causa di un errore di comunicazione con Chioda, Truth ha vinto inaspettatamente l’incontro e ottenendo per la seconda volta in carriera quella cintura.

Intervistato da James Romero di Wrestling Shoot Interviews, Chioda ha detto che la colpa è di Truth e che il presidente della WWE, Vince McMahon, ha apprezzato comunque quel risultato a sorpresa:

“Vince l’ha adorato. R-Truth mi ha detto un finale sbagliato. Lui ha detto, ‘Oh mio Dio, amico, mi dispiace.’ Aveva il titolo da solo 24 ore, o qualcosa del genere, ed è stato divertente. Pensavo che avrei avuto un po’ di problemi alla fine, ma Vince ha detto: “È stato fenomenale, l’ho adorato!” Dunque era tutto ok, fantastico.’”

L’incontro finì in maniera inaspettata, e Shinsuke Nakamura perse il titolo dopo soli due giorni dalla conquista. Per fortuna, Vince McMahon prese bene quell’errore e nessuno subì delle conseguenze.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM



Rispondi