venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsWWE: Vince McMahon voleva un ring name diverso per Brock Lesnar

WWE: Vince McMahon voleva un ring name diverso per Brock Lesnar

Vince McMahon ha preso innumerevoli decisioni durante i suoi trascorsi in WWE. Una delle tante cose a cui il Chairman ha sempre tenuto molto sono stati i ring name delle varie Superstar.

A proposito di ring name, pare che Vince McMahon volesse un nome completamente diverso per Brock Lesnar. Alla fine, però, decise di affidarsi a Paul Heyman lasciandogli carta libera sulla gestione di The Beast.

La rivelazione di Paul Heyman

Al riguardo è intervenuto proprio Paul Heyman che, nella sua recente intervista ai microfoni di Tetragrammaton, si è rivolto così:

“Sono andato da Vince e gli disse che Taz mi aveva portato Brock Lesnar. Mi disse di tenerlo d’occhio. Io gli chiesi cosa ne pensasse. Lui mi disse che sarebbe stata la prossima grande novità, ma anche che stavamo rovinando tutto. Io gli chiesi come mai e lui mi disse di prendere il controllo. Così iniziai a darmi da fare. In due settimane affrontò Spike Dudley e Funaki perché sapevo che l’avrebbero fatto sembrare come doveva apparire. La notte prima di WrestleMania Vince mi disse che non mi avrebbe messo con Chris Benoit, ma con Brock. Bingo. Decidemmo di farlo partire il giorno dopo Mania e lasciare che la sua prima WrestleMania sarebbe stata nel Main Event un anno dopo con tanto di titolo in palio. Vinse il titolo a SummerSlam. Ci stavamo trasferendo e Dwayne Johnson stava andando a Hollywood, mentre Steve Austin se n’era andato. Il tempismo per noi era perfetto. Nel primo promo che ho fatto con lui ho definito Brock come la prossima grande novità. Quella notte poi ci ritrovammo su un jet e Vince mi chiese come l’avevo chiamato. Io risposi ma lui disse che il nome era terribile”.

FONTE: RINGSIDENEWS.com

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI