WWE: WrestleMania 37 verrà posticipata *RUMOR*

La WWE ha lottato senza paura contro la pandemia e nonostante la mancanza di pubblico e i vari problemi interni della compagnia, nessuna puntata di nessun show è dovuta saltare. L’unica disciplina sportiva al mondo a non fermarsi ma ad adattarsi è stato il wrestling. Purtroppo la battaglia non è ancora finita e la federazione di Stamford si trova davanti ad un dubbio amletico. WrestleMania 37 andrà davvero in onda al 28 di marzo? A quanto pare no. Incredibilmente la WWE sta pensando di posticipare l’evento più importante dell’anno.

Ci sono due date a essere tenute in considerazione per questo enorme evento: 11 aprile e 18 aprile. La WWE spera di poter avere una buona parte di pubblico e facendo alcune stime, Vince McMahon e compagni sono arrivati alla conclusione che spostare l’evento di 15 o 20 giorni possa far sì che i fan ritornino tra gli spalti. Continuerà ad essere usato il Thunderdome per tutti gli eventi e probabilmente anche per Wrestlemania, ma la volontà sarebbe quella di mischiare gli schermi del Thunderdome con del pubblico presente. È la mossa vincente? Lo scopriremo solo vivendo

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

LEGGI ANCHE

http://spaziowrestling.com/wwe-wrestlemania-37-non-ha-ancora-una-sede

Rispondi