Drew McIntyre: “Con tutto il rispetto per Roman Reigns, ma la WWE ha bisogno di un campione presente”


Roman Reigns è l’attuale WWE Universal Champion, e nel corso della prossima puntata di Smackdown, difenderà il titolo massimo contro Riddle.

Come sappiamo Roman, ha firmato un nuovo contratto con la federazione, che lo farà essere meno presente durante gli show, e infatti, non ha preso parte a Hell in a Cell e farà lo stesso con Money in the Bank.

Tutto questo non piace ai fan, che vorrebbero vedere il campione presente in ogni singola puntata di Raw e Smackdown, e sembra che anche Drew McIntyre sia d’accordo con loro.

“Ho molto rispetto per Roman Reigns, tutti noi sappiamo quanto è bravo. Ha fatto un grandissimo lavoro da quando è tornato a SummerSlam 2020, ma noi abbiamo bisogno di un campione presente negli show. Lui non ha proposto il contratto, ma ha firmato un contratto, e se questo gli da la possibilità di essere meno presente, va bene cosi, ma noi vogliamo il titolo indietro. Deve esserci qualcuno che riesca a strappargli quei titoli, e comparire tutte le settimane a Raw e Smackdown”.

Ricordiamo che i rumor parlano di Drew McIntyre vs. Roman Reigns durante lo show in Galles, Clash at the Castle.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi