Drew McIntyre: “Odio gli Hell in a Cell Match”


Negli ultimi anni Drew McIntyre ha preso parte a tanti grandi match con varie stipulazioni, tra cui due Hell In A Cell Match, entrambi persi, tra cui quello con Randy Orton del 2020 valevole per il WWE Championship. Intervistato da NBC Sports Boston, lo scozzese ha parlato anche delle stipulazioni che gli piacciono e di quelle che invece non sopporta.

Drew non è un fan di Hell In A Cell

Mi piacciono gli Street Fight Match o gli Anything Goes Match, dove i tuoi piedi sono sempre a terra. Non mi piacciono i Ladder Match, non mi piace l’altezza. E’ già abbastanza essere alto quasi due metri, guardare giù fa già senso. Hell In A Cell, non mi porta fortuna, ho perso entrambe le volte. Se non ti piace l’altezza… sono stato in cima due volte ed è terrificante. Più di 6 metri di altezza dopo aver scalato una gabbia quasi senza alcun aiuto. Contro Randy ho subito la peggior caduta della mia carriera. Si, odio gli Hell In A Cell Matt. Preferisco uno Street Fight o un match con oggetti speciali”.

FONTE:WRESTLEZONE.COM

 

Rispondi