Drew McIntyre: “Sento che io e Jinder Mahal potremmo fare delle grandi cose”


In una recente intervista ai microfoni di Main Event Sunday Night, Drew McIntyre ha parlato di Jinder Mahal e di come sia convinto che fra lui e il Marahaja potrebbero uscirne fuori delle grandi cose, ma non solo.

Ecco le dichiarazioni dello scozzese, che ricordiamo a Backlash affronterà Bobby Lashley e Braun Strowman per il titolo WWE:

“Ci sono persone di tutto il mondo con cui mi piacerebbe lavorare, ma continuerò a farlo a Raw poiché in questo momento è l’unica soluzione plausibile. Per ora, cerco sempre la storia migliore”

“Vedo che Jinder Mahal sembra piuttosto in forma allo stato attuale. Non lo vedo coinvolto in nessuna storia. Sembra che sia pronto per iniziare qualcosa con me. La nostra storia è molto simile a quella che ho con Sheamus, una storia reale ed è questo che la gente vuole. Sanno che eravamo nel 3MB insieme, sanno che siamo stati licenziati insieme lo stesso giorno. Forse Jinder è sconvolto dal fatto che quando ha vinto il titolo prima di me, le persone non erano contente. Continuano a classificarlo come uno dei peggiori campioni di sempre, mentre la mia conquista è stata elogiata. In quel momento, forse, si è sentito mancare di rispetto. Ci sono molte possibilità sulla trama che potrebbe nascere. Sento che io e Jinder potremmo fare delle grandi cose perché abbiamo una storia dietro”

FONTE: SPORTSKEEDA.com