Lana sostiene che la WWE non possiede il suo ‘ring name’

La WWE ha rilasciato Lana alla fine del suo contratto con molta sorpresa da parte dei fan. Il rilascio ha significato un periodo di fermo di 90 giorni per CJ Perry che ha già suggerito più volte un suo possibile coinvolgimento con la AEW dove potrebbe tenere il suo nome.

A quanto pare la WWE non ha i diritti sul nome ‘Lana’ e potrebbe continuare ad usarlo anche in futuro.

“Non possiedono il nome. Avere i diritti su ‘Lana’ è come averli sul nome ‘Mike’. Non puoi. Per contratto li avevano sul nome ‘Rusev’ perché era molto specifico, ma non può funzionare con ‘Lana’. Onestamente tornerei più volentieri mantenendo quel nome perché alla fine non vorrei usare il mio.”

Con la WWE che detiene i diritti su ‘Rusev’, l’ex campione TNT Miro ha dovuto cambiare un po’ le cose. Adesso che ha perso la cintura in favore di Sammy Guevara potrebbe aprirsi per lui un nuovo capitolo in AEW. Resta da vedere cosa succederà ma potrebbe ricongiungersi con la moglie Lana in un futuro non troppo remoto.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi