Report: Friday Night SmackDown 18-10-2019

Salve amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche stavolta sono qui per riportarvi cosa accadrà in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown, che oggi si terrà al Bankers Life Fieldhouse di Indiniapolis. Oggi abbiamo parecchi incontri annunciati e tutti molto interessanti: innanzitutto avremo il match con in palio il titolo Intercontinentale, in cui il campione Shinsuke Nakamura difenderà la cintura contro nientemeno che Roman Reigns, poi avremo un match a 6, al meglio della prima caduta, tra le donne per decidere la prossima sfidante della neo campionessa femminile di Smackdown Bayley e infine avremo un 8 tag match tra il New Day e gli Heavy Machinery contro Ziggler e Roode insieme ai campioni di coppia di Smackdown e cioè i Revival. Inoltre avremo un edizione speciale del MizTV dove verrà intervistata Bayley, che ci dovrà delle spiegazioni dopo il gesto inaspettato di settimana scorsa verso il WWE Universe dopo la vittoria del titolo contro Charlotte. Detto questo bando alle ciance e partiamo.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: SHINSUKE NAKAMURA(c) VS ROMAN REIGNS

Dopo una iniziale fase di studio, Nakamura colpisce Roman con una serie di ginocchiate all’addome e alla nuca per poi rialzarlo. Roman peró reagisce mettendo il giapponese all’angolo e, dopo una serie di pugni, lo atterra con un Samoan Drop ottenendo un 2. Nakamura esce dal ring e Sami, che lo accompagna e sta commentando il match con Cole e Graves, lascia la sua postazione per spostare il nipponico dall’apron ed evitare così il Drive By di Reigns, che resta a terra. Dopo la pubblicità il giapponese mantiene il vantaggio con una Sleeper Hold al centro del ring ma Reigns si libera con delle gomitate e va con delle Clotheslines in serie. Poi serie di bracci tesi all’angolo e Big Boot, tutto preludio al Superman Punch, che viene peró ribaltato con una Triangle Chock alla testa. Ma Roman si libera sollevandolo per una Powerbomb, ma ottiene solo un 2. Ancora Sami distrae Roman e il giapponese va con un German Suplex tra le corde e poi prova la Kinshasa, che Reigns evita e lo colpisce con il Superman Punch ma é ancora 2. Allora il Big Dog vuole chiudere con la Spear ma arriva King Corbin che con lo scettro colpisce Roman alle spalle e fa terminare il match in squalifica. Corbin colpisce ancora Roman con la Deep 6, ma arriva poi Bryan a soccorrere il Big Dog e fa piazza pulita di Corbin e Nakamura. Ma poi Zayn lo trattiene sull’apron ai piedi permettendo al giapponese di rinvenire e colpirlo con la Kinshasa, lasciando Daniel e Roman a terra sul ring.

VITTORIA PER SQUALIFICA: ROMAN REIGNS E NAKAMURA CONSERVA IL TITOLO

Nel backstage vediamo il New Day caricarsi ma vengono raggiunti dai loro rag team partner di stasera, gli Heavy Machinery. Dopo che Tucker ricorda loro il Turmoil match di Crown Jewel, in cui saranno avversari per decretare il miglior tag team al mondo, Otis porta un miscuglio proteico da offrire ai suoi partner ma gli altri rifiutano perché sostanzialmente gli fa schifo. Allora decide di mangiarlo tutto lui d’un fiato.

Kayla Braxton intercetta Corbin nel backstage per chiedergli dell’attacco precedente a Roman ma il re, dopo essersi messo la corona, ride e se ne va senza rispondere.

SINGLE MATCH: SHORTY GABLE VS CURTIS AXEL

Axel sfotte Gable per la sua altezza ma viene atterrato con una Arm Dragg, ma Curtis reagisce e lo lancia all’angolo colpendolo con dei pestoni. Poi lo colpisce con un Rolling Neck Snap ma é solo 2. Gable reagisce e, dopo un Roll Up con conto di 2, e dopo aver atterrato Bo Dallas a bordo ring con un calcio dall’apron, chiude Axel nella Anckle Lock e vince il match.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: SHORTY GABLE

Intervistato da Kayla nel ring, gli viene chiesto cosa ne pensasse dei continui sfottó sulla sua altezza e Chad risponde che non gli interessa nulla perché é proprio questa sua caratteristica ad averlo reso cio che é e ció gli piace. Inoltre per tutti quelli che lo insultano gli dice grazie, perché lo motivano a dare di più e ad essere più forte. Infine dice che da oggi vuole essere chiamato solo Shorty G.

Hulk Hogan viene intervistato via Skype da Cole e Graves direttamente dal suo negozio e annuncia che i due nuovi membri del suo team in Arabia, dopo il capitano Roman Reigns (che rimpiazza Rollins impegnato nel match valido per il titolo Universale contro il Fiend) e Rusev, saranno Alì e proprio Shorty G.

8 MAN TAG MATCH: NEW DAY E HEAVY MACHINERY VS ROOD/ZIGGLER E REVIVAL

Iniziano Dolph e Tucker e il primo colpisce il nemico con un Drop Kick che peró Tucker gli restituisce. Da il tag a Otis e i due eseguono due Suplex in stereo su Dolph e Roode. Otis da il tag a Big E e i due eseguono in stereo due Belly to Belly Suplex su Ziggler e Dawson, che scivolano fuori. Allora arriva Woods con una Saempton ad atterrarli, ma dopo viene preso da Ziggler che, sfuggito alla manovra,  lo atterra gettandolo sul paletto. Dopo la pubblicità vediamo Wilder in controllo su Woods con una Head Lock, ma Xavier si libera. Wilder da il tag a Dawson ma Woods reagisce con una serie di Chop e pugni e chiude la serie con un un Enziguiri dopo la reazione di Dawson. Xavier prova a dare il tag ma tutti i suoi alleati vengono tirati giù dall’apron e Scott da il tag a Wilder, con i due che vanno con una manovra combinata su Xavier, ma é solo 2. Ancora tag ma con Dolph che prova un Superplex su Xavier, ma Woods lo spinge giù e lo colpisce con un Missil Drop Kick, e finalmente da il tag a Otis. Quest’ultimo fa piazza pulita e si gasa, colpendo Roode con il suo Caterpillar. Tenta di chiudere con il Compactor con Tucker ma quest’ultimo viene bloccato da Wilder e quindi decide, dopo aver raccolto Dawson, di dare il tag a Big E, passandogli letteralmente Dawson sulle spalle. Big E E Woods chiudono così il match con la Midnight Hour.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NEW DAY E HEAVY MACHINERY

Kayla intervista Bryan nel backstage e gli chiede del match di stasera con Roman contro Corbin e Nakamura. Daniel risponde che non ama essere calpestato come successo prima da nessuno e perció non vede l’ora di combattere a Smackdown per la prima volta su Fox.

É ora del MizTV con ospite Bayley che viene accompagnata a sorpresa da Sasha Banks. Dopo un filmato, che riassume l’accaduto di settimsna scorsa, Miz gli chiede solo il perché del suo cambiamento ma Bayley non risponde. Allora Miz rincara la dose elencando tutti i possibili motivi che l’hanno portata a cambiare e cita anche Sasha, che peró non ci sta e attacca Miz che, per tutta risposta, continua a inveire su Bayley citando il filmato del bambino che piange mentre vede Bayley tagliare i pupazzi, divenuto virale in rete. La campionessa allora risponde e dice di essere cambiata solo per la cintura perché la vecchia Bayley dava tanto per gli altri ma otteneva poco per se. HIAC é stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e, dopo la perdita del titolo, ha capito che dare 5 e abbracci non serviva a nulla, e inoltre si era stancata di quella monotonia. La Bayley di prima non serviva più é ora puó elevare la categoria femminile con questa nuova attitudine. Chiude dicendo che non vuole più essere di ispirazione per il pubblico e lo rigetta. Qui é interrotta da Nikki Cross che dice di volerla sconfiggere a poi in serie entrano le altre con i loro proclami. É ora del 6 Pack.

6 PACK CHALLENGE: CARMELLA VS MANDY ROSE VS SONIA DEVILLE VS NIKKI CROSS VS LACEY EVANS VS DANA BROOKE

Lacey si tira subito fuori dal match e, dopo una rissa iniziale, Mandy e Sonia dominano per ampi tratti il match. Dana le interrompe ma viene colpita da Lacey alle spalle, ma rinviene Carmella con un Moonsault dalla barricata. Dopo la pubblicità ancora le Fire e Desire in controllo su Carmella, che poi si libera e fa un Suicide Dive fuori ring, seguito da un Crossbody dal paletto di Nikki. Arriva peró Lacey a lanciarla sui gradoni ma, entrata sul ring, viene atterrata da Dana con una Powerbomb, seguita da una Saempton dal paletto, ma ottiene solo un 2 per l’arrivo delle altre. Carmella prova una sottomissione su Mandy ma si scatena un effetto a catena, pieno di finisher, chiuso dalla Swinning Neckbreaker di Nikki che vince il match, schienando Mandy, e ottiene così una opportunità titolata contro Bayley, che nel frattempo aveva assistito al match a bordo ring, e mostra la cintura alla sua prossima avversaria.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NIKKI CROSS

MATCH SINGOLO: BRAUN STROWMAN VS DREW GULAK

Gulak prima del match prende un microfono e dice che, essendo il suo debutto a Smackdown, vuole presentarsi. Ma in realtà irride Braun sul suo match con Fury dicendogli che perderá, e a proposito di ciò vorrebbe mostrargli uno dei suoi Power Point per mostrargli come andrá il match. Strowman allora attacca Gulak e, dopo la sua spallata fuori ring e Splash all’angolo, chiude il match con la Powerslam, dicendo a Fury di aver sperato che abbia visto tutto ciò perché é ciò che gli aspetterá in Arabia.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN

TAG TEAM MATCH: ROMAN REIGNS E DANIEL BRYAN VS KING CORBIN E SHINSUKE NAKAMURA

Iniziano Roman e Corbin con il primo che colpisce con una serie di pugni il re e poi da il tag a Bryan. Daniel va con una serie di Missil Drop Kick all’angolo e poi va con un Bulldog. Il re scappa e da il tag a Nakamura che, dopo uno scambio, getta Bryan fuori dal ring con un calcio. Dopo la pubblicità  Corbin è in controllo sull’ American Dragon e dà il tag a Nakamura, ma Bryan reagisce e colpisce il giapponese con una Clothesline. A questo punto cerca di dare il tag a Roman ma Baron lo getta giù dall’apron e lo spinge sui gradoni. Poi ne stacca un pezzo e vi poggia la testa di Roman, mentre con l’altro pezzo dei gradoni vuole colpirlo. Ma interviene Bryan con un Baseball Slide a fermare le intenzioni del re, però da dietro arriva il nipponico con un Roll Up ma Bryan ne esce e lo chiude nella Yes Lock. Arriva però Corbin a interrompere la sottomissione e , dopo essere stato spinto fuori dal ring da Daniel, viene fatto oggetto prima di un Superman Punch e poi di una Spear, con la quale Roman abbatte una barricata. Bryan nel frattempo va con gli Yes Kick e prova la sua ginocchiata, ma il nipponico la evita, colpendo Daniel a sua volta con una ginocchiata in corsa. Ora è lui a provare la Kinshasa, ma Bryan la scansa e lo colpisce col Knee Plus che gli dà la vittoria. I due chiudono la puntata al centro del ring stringendosi la mano.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: ROMAN REIGNS E DANIEL BRYAN

Si chiude anche per oggi questo episodio di Friday Night Smackdown, pieno di incontri più che buoni ma con pochi sviluppi narrativi di rilievo, dato l’imminente ppv in Arabia. Anche per oggi è tutto e vi rinnovo l’appuntamento per la prossima puntata, sempre qui, su Spazio Wrestling.