mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNewsRonda Rousey contro la WWE, questa volta tocca a Bruce Prichard e...

Ronda Rousey contro la WWE, questa volta tocca a Bruce Prichard e John Laurinaitis

Il Wall Street Journal ha riportato una causa intentata da Janel Grant, ex dipendente della WWE, contro la federazione, Vince McMahon e John Laurinaitis in un tribunale federale del Connecticut. La causa includeva accuse di traffico sessuale contro McMahon.

Ronda Rousey non spende belle parole per i due dirigenti

Negli scorsi giorni, la Rousey ha preso parte ad una sessione di autografi “Never Before Told” per promuovere il suo nuovo libro “Our Fight“, è stata interrogata sull’esistenza di conflitti nella vita reale tra i combattenti di MMA e ha risposto:

“Nelle MMA, inizialmente avviavo litigi solo per pubblicità, ma alcune stupide avversarie non hanno recepito il messaggio e quindi sono diventati personali. In WWE è tutto falso: li adoro. Fatta eccezione per Bruce Prichard e John Laurinaitis. Loro possono andare a farsi fottere.”

Rousey aveva già menzionato Prichard a gennaio, commentando le dimissioni di Vince dalla WWE, suggerendo il ruolo significativo di Prichard all’interno dell’organizzazione nonostante la presunta assenza di McMahon.


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP UFFICIALE: https://whatsapp.com/channel/0029Va7eNo1J93wNXnJPGP0D

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM UFFICIALE: https://t.me/spaziowrestlingit

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI NXT 19-03-2024

PREMI QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI RAW 18-03-2024

PREMI QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI SMACKDOWN 15-03-2024.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI