WWE: 3 potenziali avversari per un eventuale ritorno di CM Punk

CM Punk ha lasciato la WWE da oltre cinque anni, ma i fan a volte cantano ancora il suo nome durante gli spettacoli. Punk è uno dei nomi più popolari nella storia della WWE e un suo ritorno sarebbe un gran colpo per la compagnia, sia dietro una scrivania che sul ring. Per ora sembra che lavorerà con FOX per l’analisi pre-show, ma molti credono che alla fine tornerà sul ring.

Con tutti i discorsi sul ritorno di CM Punk per un match, chi è il candidato più probabile per la sua prima partita, a questo punto? Scopriamolo insieme:

Booker T

Booker T ha recentemente dichiarato che sarebbe tornato sul ring per un match contro  CM Punk. Inoltre, sul podcast di Hall of Fame, Booker T ha piantato semi che potrebbero portare a una trama con Punk:

“Cerca di comportarti bene e rigare dritto quando ti avvicini a me perché se cerchi problemi,  Booker T può diventare molto cattivo e un vero pazzo. C’è un detto: “Divento cattivo se mi fai casino sul giardino di casa mia “.

Se fossero partner televisivi e la tensione aumentasse gradualmente fino a farli esplodere nello show, tutto potrebbe essere risolto sul ring. Booker sta ovviamente istigando con queste parole. È possibile che la WWE stia iniziando la loro faida sullo schermo per proseguirla nel ring. Ad ogni modo, catturerebbe l’attenzione dei fan nel vedere queste due Superstar che hanno sempre più problemi ogni settimana, mentre provano a coesistere su WWE Backstage su FOX.

Drew McIntyre

Nonostante non stia lottando in WWE da oltre cinque anni, CM Punk è ancora considerato dai fan come un baby-face. La WWE avrebbe probabilmente bisogno di un heel molto forte per interpretare il nemico dell’eroe di CM Punk. Il personaggio di Drew McIntyre è molto forte da quando è stato “richiamato” da NXT. Molte persone ipotizzano che sia solo questione di tempo prima che McIntyre detenga il titolo universale. La gestione della WWE è stata molto apprezzata dallo psicopatico scozzese e The Rock ha persino risposto dicendo che Drew McIntyre è la “prossima grande cosa”. Se la WWE lo vedesse come un main-eventer autentico, fare una battaglia con CM Punk fornirebbe lo spunto per fare l’ultimo salto. Drew McIntyre è un heel che  attira tantissimi fischi e intimidisce legittimamente i fan con il suo aspetto e la sua presenza. È un avversario che ai fan piacerebbe tifare contro CM Punk.

King Corbin

King Corbin è la scelta migliore per far quadrare CM Punk in un ritorno sul ring. A questo punto della sua carriera, è il miglior heel che la WWE ha da offrire e la folla lo odia per tutte le giuste ragioni. Corbin non è scarso sul ring. Mentre attirava cori di fischi, in ognuno dei suoi incontri nel King of the Ring, ha ricevuto meritatamente i canti “This is awesome” e, a dirla tutta, merita anche la corona del King of the Ring. Insomma, è un heel fantastico da mandare contro CM Punk.

FONTE: SPORTKEEDA.COM