WWE: Ancora novità sulla vittoria del titolo di Big E

In un’intervista con Renee Paquette per “Oral Sessions” Big E ha parlato della sua vittoria su Bobby Lashley a Raw, due settimane fa. Ha confessato di aver saputo che avrebbe effettuato il cash in della valigetta del Money in the Bank e vinto il titolo soltanto il giorno dello show.

“Mi avevano comunicato che sarei stato a Raw quella settimana, ma non è stato fino al pomeriggio stesso che mi hanno detto cosa avevano in programma. Da quel momento è come se la mia vita fosse cambiata, è tutto molto più frenetico, moltissime persone hanno chiesto di intervistarmi. È così nel nostro lavoro, non lo sai con sicurezza finché non accade per cui sono sempre stato pronto alla possibilità di perdere la valigetta. Non voglio sembrare arrogante ma una parte di me pensava che non sarebbe potuto accadere, che il pubblico si sarebbe infuriato, che avrebbe detto ‘perfetto, mi avete deluso ancora una volta’.”

Nonostante amasse l’idea di vincere il titolo durante un pay-per-view è stato più che felice di diventare campione WWE a Boston, città che ha un significato speciale per lui e per la sua famiglia.

“Mia sorella vive a Boston, la mia famiglia ci è molto legata ed è la città natale di Kofi. Ho pensato, non è una città qualsiasi, ho delle radici qui. Mentre eravamo nel backstage, poco prima del mio cash in, Woods e Drew Gulak erano seduti accanto a me. Sono i momenti che preferisco, dove ci prendiamo una pausa e parliamo, non ricordo neanche cosa abbiamo detto ma erano lì per me ed è significato molto. Quando ho firmato per la WWE l’ho fatto da solo, non avevo un team, e riuscire a formare un gruppo da poter considerare come una famiglia dentro e fuori dal ring è meraviglioso. Ho avuto degli alti e bassi, ma sono orgoglioso delle persone che ho vicino e ho una carriera di cui posso essere fiero.”

FONTE: WRESTLINGINC.COM



Rispondi