WWE: Big E sarebbe potuto essere un membro dello Shield

Un retroscena parecchio interessante ed importante quello che viene raccontato da Big E nel suo 24/7 sul WWE Network. Il campione Intercontinentale ha rivelato che una delle idee sullo Shield era quella di mettere l’ex membro del New Day affianco a Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns. Ciò non successe e Big E fece il suo debutto in tutt’altra maniera per poi finire a dare la svolta decisiva alla sua carriera con la stable del New Day. Ecco le parole di Big E:

Intorno al 2012 mi preparavo al mio debutto. Erano molte le superstar di NXT che si allenavano e molte che speravano nella promozione nel Main Roster. Io finivo sempre con quei tre. Finivo sempre ad allenarmi con Ambrose, Rollins e Reigns. Mi allenavo con loro e sentivo gente che trattava noi 4 come una stable o un futuro team. Sappiamo tutti come è andata a finire, però sarei potuto essere un membro dello Shield. I piani cambiarono ed eccoci qua.”

Una storia parecchio interessata quella raccontata dall’ex campione Tag Team. Big E avrebbe fatto comunque strada anche così?

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Rispondi