WWE: Chi avrebbe dovuto inizialmente sfidare questa settimana Dean Ambrose?

Secondo PWInsider Dean Ambrose questa settimana avrebbe dovuto affrontare Drew McIntyre e non Dolph Ziggler.

Il Lunatic Fringe dopo un infortunio che lo ha costretto ad 8 mesi di assenza dagli show WWE è tornato in grande forma ed ha aiutato Seth Rollins a riconquistare il titolo Intercontinentale non permettendo a McIntyre di interferire nel match di Summerslam fra l’Architetto e lo Showoff.

Probabilmente la WWE ha scelto di cambiare l’avversario di Ambrose per proteggere Drew McIntyre per il quale la compagnia sembra aver piani importanti mentre Dolph Ziggler una volta che sarà terminata la sua alleanza con lo scozzese tornerà  verosimilmente ad essere utilizzato come un jobber di lusso o al massimo come un mid carder.

Ambrose e Rollins nella stessa puntata di Raw hanno aiutato Roman Reigns a disfarsi di Braun Strowman ridando vita allo Shield.

Fonte: SPORTSKEEDA.COM

  • Stex14

    per proteggere Drew McIntyre dalla sconfitta comunque c’erano diversi modi…..
    comunque lo scontro con Dolph non è stato male e secondo me sotto sotto c’è anche la possibile questione del mancato rinnovo.
    Sappiamo benissimo la WWE quanto sia orgogliosa se per caso ricevere un “NO” dai suoi atleti….