WWE: Corey Graves sarà punito per le parole offensive a Mauro Ranallo?

Mauro Ranallo e Corey Graves sono riusciti a raccogliere in una settimana lo stesso clamore che hanno avuto le Survivor Series. Questo spiega molto sulla gravità del problema. Questo è il tweet che ha dato inizio alle polemiche, dove Corey Graves insinuava velatamente che Mauro Ranallo rubasse la scena agli altri due commentatori di NXT.

 

Tom Colohue ha parlato dello sfortunato incidente sull’ultimo episodio di Dropkick DiSKussions di Sportskeeda con l’host Korey Gunz.

Ecco cosa ha detto Tom a riguardo:

“Mauro è una persona molto popolare. Sono fiducioso che ci siano abbastanza persone dalla sua parte, almeno a NXT, per garantire che vengano prese misure. Tuttavia, questa è la WWE, qualunque conseguenza potrebbe essere pubblica o no, ma penso che in questo caso l’educazione sia la risposta migliore. Penso che Corey possa sfruttare l’opportunità per imparare qualcosa in più sulla sofferenza che Mauro sta vivendo e penso che sia meglio aiutarlo a capire, piuttosto che punirlo e basta. “

Graves ha lanciato una sorta di scusa sul podcast di After The Bell della WWE, tuttavia, i fan non sembrano essere convinti.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

The following two tabs change content below.
Marco Tonsino
La vita e' una metafora del wrestling quindi meglio scrivere di wrestling, e' piu' originale , ogni tanto c'e' anche il lieto fine e ci sara' sempre una storia nuova da raccontare. Mi avessero pagato per ogni viaggio fatto sarei ricco, ma ho incrociato lo sguardo coi miei miti stringendogli la mano e strappando loro una risata. Questo non ha prezzo. Ho visto sudore e fatica a uno sputo di metri dal ring. Quando scrivo le notizie o narro di un WM week alzo il volume dello stereo perche' il wrestling e' come la musica rock, c'e' sempre qualcuno che ne canta la morte ma non morira' mai.