WWE: Kofi Kingston voleva ritirarsi

Kofi Kingston è ormai un veterano della WWE, lavorando per la federazione da oltre 12 anni. Durante questa decade c’è stato un periodo buio, dove si sentiva bloccato e pensò addirittura di appendere gli stivali al chiodo.

Big E è stato ospite del canale YouTube Hot 97, dove gli è stata chiesta quale fosse la reazione di Kofi al fatto che il New Day si rivelò una speranza per il loro futuro in WWE. In risposta ha spiegato come Kofi non si sentisse a suo agio come Babyface e volesse un Turn Heel, prendendo addirittura in considerazione un ritiro dal Ring.

“Beh, Kofi voleva un Turn Heel ma tutti lo vedevano come un Ricky Steamboat. Il perenne Babyface che non avrebbe mai potuto rivelarsi un cattivo, tutti dovevano tifare per lui. Fino a quando non ce lo rivelò non avrei mai immaginato che potesse pensare al ritiro. Era arrivato ad un punto morto della sua carriera, si sentiva come imprigionato. Fai sempre la stessa cosa. Questo momento iniziò contro Randy Ortono nel 2009/2010, ma ce ne parlò nel 2014, era da molto tempo che le cose non andavano per lui. Non voleva essere solo un dipendente, non si divertiva ad essere li solo per prendere lo stipendio.”

 

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi