WWE PREDICTIONS: Payback 2020


Bentornati amici e amiche di Spazio Wrestling. A soli sette giorni da SummerSlam, siamo qui per analizzare e pronosticare WWE Payback, evento che onestamente mi ha creato un bel po’ di hype. Oggi con me ci sarà, Francesco Zerini di “The Wrestling Corner”. Partiamo subito:

Matt Riddle vs. King Corbin

Marco: Incontro che doveva disputarsi a SummerSlam ma che la federazione ha preferito mettere in scena sette giorni dopo. Credo che la vittoria di Matt Riddle non sia in dubbio.

Vincitore: Matt Riddle

Francesco: Match candidato al famigerato posto da Kick-Off (se non ci mettono il match per il titolo US), quindi non troppo alto nelle aspettative. Credo sia l’occasione giusta per presentare Riddle in PPV. Un’esibizione di 5-10 minuti dovrebbe bastare per mandare al tappeto Corbin, sempre più comico e sempre meno un Re. Quindi vittoria per Riddle senza troppe complicazioni.

Vincitore: Matt Riddle

Dominik Mysterio e Rey Mysterio vs. Murphy e Seth Rollins

Marco: Rivalità che mi sta piacendo e devo dire che all’inizio ero molto scettico. Dominik mi ha convinto a SummerSlam, proprio per questo credo che meriti la vittoria al fianco del padre domenica notte. I miei favoriti sono Rey e suo figlio.

Vincitori: Dominik & Rey Mysterio

Francesco: Dopo l’impressionante prestazione a SummerSlam, Mysterio jr. (jr.) torna a lottare in coppia con il padre cercando vendetta. Rollins, nonostante la vittoria nello scorso PPV, appare nettamente sfavorito e credo che questo match sarà il classico “feel good moment” del PPV, quindi cattivi battuti e buoni pronti a vivere per sempre felici e contenti. La stipulazione gioca al caso nostro, un tag team match offre la possibilità di proteggere Rollins. Quindi pin di Dominik su Murphy e tutti a festeggiare con la Tequila!

Vincitori: Dominik & Rey Mysterio

Tag Team match per il WWE Women’s Tag Team Championship: Bayley e Sasha Banks (c) vs. Nia Jax e Shayna Baszler

Marco: Un match che stranamente mi crea hype. Ci sono quattro delle cinque migliori Superstar femminile al momento in WWE. Penso che finalmente sia arrivata l’occasione giusta per vedere litigare Sasha e Bayley, proprio per questo le cinture cambieranno detentrici.

Vincitrici: Shayna Baszler & Nia Jax

Francesco: WWE Women’s Tag Team Champions Bayley & Sasha Banks vs. Shayna Baszler & Nia Jax. Mai mettere tutte le uova nello stesso paniere. La WWE ha fatto proprio così affidando il peso (e titoli) della Women’s division a Sasha e Bayley. Dopo la vittoria di Asuka, credo sia giunto finalmente il momento di vedere il team delle
campionesse implodere per regalarci un feud tanto agognato. Baszler e Nia Jax sono l’accoppiata più random dalla creazione della pizza con l’ananas. Però, benché
siano un team improvvisato e raffazzonato in poco meno di una settimana, credo che le vedremo uscire dalla contesa come dominanti campionesse.

Vincitrici: Shayna Baszler & Nia Jax

Single match per il WWE United States Championship: Apollo Crews (c) vs. Bobby Lashley (con MVP e Shelton Benjamin)

Marco: Incontro che mi interessa molto. A me Lashley piace, e quindi mi auguro una sua vittoria. Credo che grazie all’aiuto dei suoi “compari” domenica notte avremo un nuovo campione Intercontinentale.

Vincitore: Bobby Lashley

Francesco: Non è la storia infinita ma poco ci manca. Con l’introduzione della stable heel guidata da MVP, avrebbe avuto senso dare fin da subito la cintura a quest’ultimo concludendo il regno dell’anonimo Crews. Così non è stato in molteplici occasioni, spero per l’Hurt Business che questa sia l’occasione giusta per ottenere un minimo di riconoscimento nella narrativa WWE. Quindi Lashley campione a Payback, magari con l’aiuto dei compari!

Vincitore: Bobby Lashley

Keith Lee vs. Randy Orton

Marco: Keith Lee ragazzi può davvero darci delle belle soddisfazioni anche nel Main Roster. Il suo match di debutto sarà un match di assoluto spessore, contro la Superstar migliore del momento, quel Randy Orton che a SummerSlam ha fallito l’assalto al titolo WWE, ma che sicuramente molto presto avrà tra le sue mani. Cosa succederà domenica notte? Anche io come Francesco mi immagino un finale caotico (dopo un ottimo incontro), cosi da non far perdere nessuno dei due contendenti.

Vincitore: No Contest

Francesco: Match interessante e davvero difficile da predire. Orton, il rinato Legend Killer, dopo la sconfitta contro Drew non può permettersi un’altra disfatta. D’altro canto Keith Lee, al debutto vero e proprio in PPV, deve tassativamente lasciare il segno ed imporre la sua caratura nel main roster. Se tanto mi dà tanto, credo che la WWE giocherà d’astuzia e non ci lascerà un finale certo. Che sia il match migliore per “ospitare” le interferenze dei Retribution? Credo di sì.

Vincitore: No Contest

No Holds Barred Triple Threat match per il WWE Universal Championship: “The Fiend” Bray Wyatt (c) vs. Braun Strowman vs. Roman Reigns

Marco: E’ il match di cartello e credo che metta tutti d’accordo. Il ritorno di Roman Reigns ha mescolato tutti i piani della WWE, e parliamoci chiaro ragazzi, Roman insieme a Paul Heyman è da godimento. Chi vincerà domenica? Anche se con dispiacere da tifoso di “The Fiend” Bray Wyatt vado con Reigns, con schienamento su Strowman, che cosi uscirà dal giro titolato, dopo l’ottimo lavoro fatto da campione in un momento difficile. Domenica sarà la notte di Reigns e del suo manager Paul Heyman, aspettiamoci delle settimane molto molto interessanti.

Vincitore: Roman Reigns

Francesco: Per questo triple threat vedo largamente favorito Roman Reigns. Il secondo regno di “The Fiend” potrebbe essere il classico di transizione per lasciare la cintura al ritornante Roman. Tuttavia, i creativi WWE si sono messi in un bel ginepraio, data la stipulazione sarà difficile non “affossare” uno dei 3 partecipanti coinvolti. Roman ha un disperato bisogno della vittoria per un ritorno in grande spolvero, Strowman è palesemente in fase calante e il suo personaggio sta esaurendo le cartucce, mentre “The Fiend”, benché campione, è stato totalmente oscurato dal ritorno di Reigns. Vedremo, secondo me sarà il Mastino a schienare Strowman, laureandosi nuovo Campione Universale e al contempo proteggendo “The Fiend”.

Vincitore: Roman Reigns

Commento Finale Marco: Onestamente questo PPV mi sta creando una discreta attesa. Merito del Main Event, e di Keith Lee vs. Randy Orton. La WWE si sta svegliando ragazzi, e le ultime puntate di Raw e Smackdown ne sono la prova. Godiamoci l’evento e aspettiamoci dei mesi di assoluto valore in quel di Stamford.

Commento Finale Francesco: Payback 2020 è un grosso azzardo, proporre un PPV a una settimana di distanza da SummerSlam è una mossa incauta. Aver intavolato una card in poche ore dimostra come la narrativa WWE sia al momento senza alcuno spessore e soggetta a modifiche repentine. Con la “novità Reigns” a trainare l’interesse per tutto il PPV, credo che vedremo un buono spettacolo on ring, sperando in qualche nuovo spunto narrativo.

Anche per questo numero di WWE PREDICTIONS siamo arrivati alla fine. Vi ricordo che il PPV si svolgerà tra la notte di domenica 30 e lunedì 31 agosto dalle ore 01:00 in ESCLUSIVA SUL WWE NETWORK in lingua originale. Con WWE PREDICTIONS il prossimo appuntamento è fissato per sabato 26 settembre, quando sarà la volta di analizzare e pronosticare Clash Of Champions, con me ci sarà anzi non vi svelo il nome sarà una gradita sorpresa. Da Marco Macri e da Francesco Zerini, buon PPV a tutti, ciaooo.