WWE PREDICTIONS: Super Show-Down 2018

Eccoci qua amici e amiche di Spazio Wrestling, con un nuovo appuntamento di WWE PREDICTIONS. Dopo Greatest Royal Rumble show andato in scena dall’Arabia Saudita, la WWE ci prende gusto e questa volta “vola” in Australia con un nuovo show “fuori casa”. E cosi come per l’evento arabo non sarò io a farvi compagnia coi pronostici ma saranno due grandi staffer di SW, Simone Franceschetti e Nicola Morisco. Parola ai due protagonisti coi loro pronostici, con me ci risentiamo alla fine per i saluti.

Cruiserweight Championship: Cedric Alexander (c) vs. Buddy Murphy

Simone: Cedric Alexander fin’ora è stato il migliore campione della breve storia di 205 Live ma c’è da dire che Buddy Murphy ha dato vita a performance incredibili da quando è approdato nello show viola. Come le Iconics anche Buddy Murphy gioca in casa e questo potrebbe portare ad un cambio di titolo che non danneggerebbe molto Alexander che rimarebbe comunque rilevante all’interno di 205 Live.

Vincitore: Buddy Murphy

Nicola: Sinceramente non seguo molto la categoria, ma penso che Buddy Murphy possa riuscire a battere Cedric Alexander e a diventare il nuovo Cruiserweight Championship. D’altronde, Murphy gioca nella sua città natale e questo sarà sicuramente un fattore importante da non tralasciare. Infine, penso anche che i due atleti ci regaleranno un buon match, ricco di emozioni e di sorprese.

Vincitore: Buddy Murphy

Smackdown Women’s Championship: Charlotte Flair vs. Becky Lynch (c)

Simone: La rivalità fra le due horsewomen è probabilmente la più riuscita fra quelle proposte dalla WWE. Il match potrebbe essere tranquillamente il migliore della serata visto il talento delle due ragazze. L’esito del match penso sia abbastanza scontato essendo l’irlandese campionessa da solo tre settimane.

Vincitrice: Becky Lynch

Nicola: Becky contro Charlotte, ancora una volta. Le ex amiche, proseguiranno la loro feud in quel di Super Show-Down: se le daranno nuovamente di santa ragione, ma d’altronde è inevitabile. In queste ultime settimane Becky ha sempre attaccato Charlotte, ma durante l’ultima puntata di SmackDown è accaduto il contrario. L’attuale campionessa sarà infuriata come sempre e si scaraventerà contro Charlotte per poter batterla, umiliarla e restare ancora la detentrice dello SmackDown Women’s Championship.

Vincitrice: Becky Lynch

Asuka & Naomi vs. The Iconics

Simone: Questo è sicuramente il match che meno aspetto dell’intero show; la rivalità fra questi due team è nata solo perché le Iconics giochano in casa in questo evento e quindi dovevano essere proposte in un incontri. Dopo aver perso costantemente in single match contro le due face mi aspetto una vittoria di Peyton Royce e Bille Kay che potrebbero godere del tifo del pubblico.

Vincitrici: The Iconics 

Nicola: La sfida non mi attrae molto, ma vedere Asuka combattere è sempre un piacere. Il match, d’altronde, penso sarà improntato su di lei. Per le IIconics, questa è una grande opportunità per potersi mettere in mostra, ma ci sarà un Everest da scalare: il team composto da Naomi e Asuka è davvero tosto. Nient’altro da aggiungere, credo che Naomi e Asuka domineranno il match.

Vincitrici: Asuka & Naomi

SmackDown Tag Team Championship: The New Day (c) vs. The Bar

Simone: Il New Day e The Bar nel 2016 hanno dato vita a match incredibili e anche in questa occasioni potrebber dar vita ad uno dei migliori match della serata. The Bar ha battuto i membri del New Day in match 1 vs. 1 ma in quest’occasione penso che a spuntarla sarà il trio dei positivi che rimane una delle attrazioni principali della WWE inoltre mi sembra presto porre fine al loro regno che è iniziato meno di due mesi fa.

Vincitori: New Day

Nicola: Dopo aver sottratto sorprendentemente lo SmackDown Tag Team Championship ai Bludgeon Brothers, il New Day è pronto a difendere i titoli di coppia dalle grinfie del The Bar. Bisognerà capire chi combatterà fra Xavier Woods, Big E e Kofi Kingston, ma penso che quest’ultimi due faranno parte della sfida. Occhio alla forza fisica e mentale di Sheamus e Cesaro, che nel corso degli ultimi anni si è rivelata davvero fatale. Per il The Bar, però, penso che ci vorrà ancora del tempo per conquistare i titoli di coppia e sopratutto che questa feud proseguirà ancora nel corso delle prossime settimane, fino ad arrivare a Crown Jewel.

Vincitori: New Day

Ronda Rousey & The Bella Twins vs. The Riott Squad

Simone: Un match sanzionato verosimilmente per promuovere il main event di Evolution che vedrà la Rousey difendere il suo titolo dall’assalto di Nikki Bella. Da questo six man tag team match mi aspetto ben poco visto le scarse capacità del team face sul ring. L’esito del match però non è così scontato come può sembrare, la WWE infatti potrebbe proporre due finali: 1) vittoria pulita delle face 2) turn heel delle Bellas che abbandonano Ronda Rousey in una situazione di 1 vs. 3. La WWE però negli ultimi due anni ha puntato su risultati abbastanza scontati quindi penso che alla fine Ronda e le Bellas vinceranno l’incontro.

Vincitrici: Ronda Rousey & The Bella Twins

Nicola: Dopo il ritorno in quel di Summerslam, le Bella Twins hanno deciso di fare squadra con l’attuale campionessa di Raw, Ronda Rousey, per poter affrontare la Riott Squad a Super Show-Down. Sulla carta non ci dovrebbe essere storia, ma occhio a non sottovalutare la Riott Squad: nel corso degli ultimi mesi, a mio parere, hanno fatto molto bene, in particolare Ruby Riott che rispetto a Sarah Logan e Liv Morgan ha sicuramente qualcosa in più. La qualità di Ronda e l’esperienza delle Bella Twins, però, saranno i fattori principali che porteranno alla vittoria.

Vincitrici: Ronda Rousey & The Bella Twins

The Shield vs. Braun Strowman, Dolph Ziggler & Drew McIntyre

Simone: La rivalità fra queste due stable è stata il punto focale di Raw nelle ultime settimane; la resa dei conti fra i due team potrebbe essere condizionata da un eventuale tradimento di uno dei membri delle stable: Nello Shield Dean Ambrose sembra sempre più vicino ad un turn heel nei confronti dei suoi “fratelli” mentre nella stable heel Drew McIntyre ha subito in parte i mind games di Seth Rollins che voleva arruolare lo scozzese fra i ranghi degli Hounds of Justice. Fatta questa promessa penso che il match avrà un finale pulito e che un eventuale tradimento di una Superstar potrebbe avvenire o a Raw o alle Survivor Series; Lo Shield si prenderà la rivincita sui Dogs of War dopo aver subito nelle ultime settimane.

Vincitori: The Shield

Nicola: Un’altra sfida emozionante sarà il Six Man Tag Team Match, che vede coinvolti lo Shield e Braun Strowman, Dolph Ziggler e Drew McIntyre. È un match abbastanza complicato, anche perché stiamo parlando di due team ben formati: Roman Reigns, Seth Rollins e Dean Ambrose si sono fatti valere nel corso degli ultimi anni e vorranno fare altrettanto a Super Show-Down; Strowman, Ziggler e McIntyre, invece, vogliono dimostrare di essere superiori a chiunque, sopratutto dello Shield. Durante l’ultima puntata di Raw, The Dogs of War hanno festeggiato dopo aver messo KO tutti e tre i membri dello Shield (dopo la vittoria di Drew McIntyre su Seth Rollins), ma penso che in Australia accadrà tutt’altro contrario.

Vincitori: The Shield

Single Match To Determine The #1 Contender To The WWE Championship Daniel Bryan vs. The Miz

Simone: La rivalità fra queste due Superstars sta infiammando Smackdown Live grazie ai promo dei due atleti. A Summerslam i due hanno dato vita ad un buonissimo incontro e mi aspetto una contesa altrettando godibile in terra australiana. The Miz dopo aver ottenuto due vittorie consecutive sull’American Dragon questa volta capitolerà contro il suo acerrimo rivale. C’è da aggiungere che questo match è legato a doppio filo con l’esito del match per il titolo WWE; se la compagnia dovesse scegliere di mantenere AJ Styles come campione massimo di Smackdown Live allora una vittoria di The Miz sarebbe molto più probabile.

Vincitore: Daniel Bryan

Nicola: Questa è sicuramente una delle fued più entusiasmanti degli ultimi anni. Dopo essersi affrontati a Summerslam e ad Hell in a Cell, Daniel Bryan e The Miz combatteranno anche in Australia. Questa volta, però, ci sarà in palio una sfida molto importante: il vincitore del match, infatti, avrà un’opportunità per diventare il nuovo WWE Championship. Nei confronti precedenti, The Miz ha sempre avuto la meglio, ma penso che adesso sia arrivato il momento giusto per Daniel: ve lo immaginate nuovamente come il campione WWE ? Beh, io sì…

Vincitore: Daniel Bryan

John Cena & Bobby Lashley vs. Kevin Owens & Elias

Simone: Parlando di match per i quali ho poco hype questo supera il tag team match femminile solo per il suo star power decisamente elevato. Sull’incontro c’è poco da dire il rientro di John Cena spoilera da solo il risultato del match che vedrà i due face abbattere senza problemi il duo heel che tanto sta intrattenendo il WWE Universe.

Vincitori: John Cena & Bobby Lashley

Nicola: Durante l’ultima puntata di Raw, Kevin Owens ed Elias hanno messo al tappeto Bobby Lashley. A Super Show-Down, però, credo che accadrà tutt’altro contrario: il dominatore potrà contare anche sul sedici volte campione WWE, John Cena. Il leader della cenation tornerà a combattere e sarà curioso capire anche in che condizioni fisiche e non solo si trova attualmente. Per KO ed Elias, anche in questo caso, è un’opportunità importante per mettersi in mostra alla federazione, ma sarà difficilissimo riuscire a mettere al tappeto due delle più grandi Superstar di sempre, così come lo sono Cena e Lashley.

Vincitori: John Cena & Bobby Lashley

WWE Championship (NO-DQ NO-COUNTOUT) AJ Styles (c) vs. Samoa Joe

Simone: Questo incontro è quello dall’esito pià incerto; non solo perchè Samoa Joe potrebbe essere un campione WWE all’altezza del suo predecessore ma perchè come detto sopra il match fra The Miz e Bryan determinerà il prossimo sfidante del vincitori di questo match. Styles detiene il titolo WWE da quasi un anno ma Samoa Joe sembra essere l’unico ad aver portato al limite il campione; mi aspetto quindi una consacrazione del samoano che porterà una ventata d’aria fresca a Smackdwon Live.

Vincitore: Samoa Joe

Nicola: Se non ora, quando ? Sabato Samoa Joe avrà una nuova opportunità per diventare finalmente il WWE Championship, ma dovrà riuscire a porre fine alla striscia vincente di AJ Styles. I due si sono già affrontati a Summerslam e ad Hell in a Cell, ma il fenomenale ha sempre avuto la meglio: ricordiamo che ad Hell in a Cell, Joe avrebbe dovuto vincere, poiché Styles aveva ceduto durante una Coquina Clutch. Penso che assisteremo nuovamente ad un match entusiasmante e brutale, ma sarà curioso capire come reagirà AJ Styles dopo che Samoa Joe si è presentato sorprendentemente a casa sua, suonando anche il campanello della porta. Nonostante tutto, credo che avremo un nuovo campione…

Vincitore: Samoa Joe

The Undertaker vs. Triple H

Simone: Un incontro sanzionato per garantire la vendita dei biglietti dell’evento; sul piano lottato mi aspetto ben poco da questo incontro vista l’età delle due Superstar. Undertaker e Kane hanno recentemente attaccato Triple H e Shawn Michaels e questo fa pensare che le due coppie di sfideranno a Crown Jewel a novembre. Penso che il deadman vincerà in questa occasione per poi perdere contro la DX in Arabia Saudita.

Vincitore: The Undertaker

Nicola: Ho i brividi soltanto a pronunciare i loro nomi: Triple H vs The Undertaker, ancora una volta. Inutile ricordare la notevole importanza di queste due grandi Superstar, ma penso che a Super Show-Down faranno venire giù l’arena. Entrambi si sono affrontati parecchie volte nel corso della carriera in WWE e il deadman, nella maggior parte dei casi, ha sempre ottenuto la vittoria. Questa volta, però, le cose potrebbero cambiare: The Game è in cerca di riscatto, sopratutto dopo quanto accaduto durante l’ultima puntata di Raw, e ricordiamo che al suo fianco avrà l’amico di una vita, Shawn Michaels. Il Phenom, invece, potrà contare sull’aiuto di Kane. Sinceramente spero in una vittoria dell’Undertaker, ma sarà davvero dura anche perché immagino che la rivalità andrà avanti e che più in là assisteremo ad un Tag Team Match memorabile: The Brothers of Destructions vs D-Generation X.

Vincitore: Triple H

Commento Finale Simone: Super Show-Down come The Greatest Royal Rumble è un Live Event ingrandito in maniera tale da essere venduto come un pay per view. Se si escludono i match titolati infatti gli altri match sembrano più adatti ad una puntata settimanale di Raw o Smackdown che per un pay per view. Aspetto l’evento per i match titolati di Smackdown  (includendo in questa categoria anche Bryan vs. The Miz) mentre gli altri match li trovo decisamente saltabili. La nota positiva dell’evento è che pochi incontri hanno un finale già scritto e potrebbero dar vita ad archi narrativi potenzialmente interessanti.

Commento Finale Nicola: Dopo uno straordinario Hell in a Cell, penso che la WWE ci regalerà un altro spettacolo vero e proprio anche a Super Show-Down. Le carte in regola per farlo ci sono tutte: al ppv parteciperanno alcune delle Superstar principali del passato, come The Undertaker, Triple H e John Cena, e questo sarà sicuramente un fattore da tener presente. Nella card, inoltre, sono stati inseriti dei match scoppiettanti: da AJ Styles vs Samoa Joe per il WWE Championship, per poi passare al Six Man Tag Team Match che vede coinvolti lo Shield e The Dogs of War e concludere con Daniel Bryan vs The Miz (inutile spendere parole per Triple H vs The Undertaker). Insomma, a me non resta che augurarvi un buon Super Show-Down e mi raccomando a seguirci sin dalle prime ore della mattina per non perdervi nulla di questo straordinario evento australiano!

 

Siamo giunti al termine anche di questo numero di WWE PREDICTIONS. Come avete potuto leggere Simone e Nicola si sono espressi, ora tocca a voi nei commenti farci sapere con chi siete d’accordo e sopratutto diteci i vostri pronostici. A me non mi resta che ricordarvi che WWE Super Show-Down sarà visibile su Sky Calcio 6 canale 256 di Sky con commento in italiano a soli 14.99 euro e sul WWE Network in lingua originale, ricordo che l’evento che si terrà a Melbourne Australia inizierà alle ore 11:00, quindi potremmo dire “a pranzo col wrestling”. E dopo questa battuta più o meno felice vi saluto e vi do appuntamento a venerdì 26 ottobre con un nuovo numero di WWE PREDICTIONS sempre e solo su Spazio Wrestling, ciaooo.