WWE: Quanto ha guadagnato Brock Lesnar?

Brock Lesnar, tra l’edizione di WrestleMania numero 32 e 33, ha stipulato un contratto molto ricco e conveniente con la WWE. Ma la domanda che molti fans si chiedono, è quanto avrebbe guadagnato per ogni secondo trascorso sul ring a combattere.

Abbiamo fatto il punto sugli incontri disputati da The Beast Incarnate dopo lo Street Fight Match di WrestleMania 32 dominato contro Dean Ambrose. Ebbene, andando a sommare il tempo del sanguinoso e violento match di Summerslam contro Randy Orton, il, seppur brevissimo, match contro Goldberg in quel di Survivor Series e quindi la deludente prestazione al Royal Rumble Match, e la vittoria del titolo Universale contro Goldberg a Wrestlemania 33, si scopre che il Sindaco di Suplex City ha combattuto per soli 22 minuti circa da quando ha stipulato il suo ultimo contratto.

E qui si ritorna alla domanda posta in apertura d’articolo: quanti soldi ha guadagnato per queste poche e striminzite esibizioni? Risposta esclusivamente per cuori impavidi: tenendo conto dei 6 milioni di dollari con cui ha chiuso l’accordo con la compagnia di Vince McMahon, si scopre che per ogni secondo trascorso sul ring Brock si è portato a casa qualcosa come 4.500 dollari al secondo.

Sia chiaro, questa è una cifra arrotondata per favorire la comprensione dei dati e farsi un’idea generale dei guadagni della Bestia, ma che comunque non si allontana troppo dalla realtà. Che Dire, complimenti Brock!

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.