WWE: Randy Orton non voleva affrontare Drew McIntyre

Randy Orton e Drew McIntyre si sono scontrati durante il 2020 e nei primi mesi del 2021 in una faida nata attorno al WWE Championship. Tuttavia sembra che Orton non fosse molto entusiasta di trovarsi a dover lavorare con l’atleta scozzese.

Durante un’intervista al Broken Skull Session, Stone Cold Steve Austin ha chiesto a Randy quali fossero le suo opinioni sulla faida intrapresa contro McIntyre. Lui ha rivelato di non avere nessun interesse nell’affrontare questo atleta sul quadrato WWE. I pareri del Legend Killer sono però cambiati col passare del tempo.

All’inizio non avevo nessun interesse a lavorare con lui. Ci siamo trovati sempre più vicini e lui è cresciuto assieme a me. Abbiamo avuto tre/quattro Match in vari pay-per-view e ho avuto modo di conoscerlo più a fondo. Sono riuscito a conoscerlo così bene da capire quanto ha a cuore e quanto ama questo business. Ed eccoci qui, facciamo il meglio possibile per esaltarci a vicenda e rendere ciò che amiamo il più grande possibile.”

The Viper ha poi sottolineato come McIntyre sia molto bravo a gestire le sue storyline. Orton avrebbe poi sconfitto lo scozzese al PPV Hell in a Cell dello scorso anno per il titolo WWE, con il campione uscente che avrebbe riconquistato il suo titolo soltanto poche settimane dopo.

FONTE:RINGSIDENEWS.COM

Rispondi